Parole chiave

Violazioni funzionali

Il separato atto di contestazione viola anche la norma sul cumulo giuridico delle sanzioni (articolo 12 del Dlgs 472/97). La norma prevede l'applicazione di un'unica sanzione, riferita a quella più grave con l'aumento da un quarto al doppio, nei confronti di chi, con una sola azione od omissione, viola diverse disposizioni anche relative a tributi diversi, o commette, anche con più azioni od omissioni, diverse violazioni formali della stessa norma. Le violazioni funzionali o prodromiche non sono sanzionate come tali, ma rimangono assorbite nella violazione coincidente, nella generalità dei casi, con quella inerente all'omessa presentazione della dichiarazione o all'infedeltà della stessa, visto che a queste violazioni corrispondono le sanzioni più gravi

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Violazioni funzionali |