Parole chiave

Variazione di bilancio

Le possibilità di ritoccare le aliquote fiscali, entro i nuovi limiti fissati dai decreti legislativi sul federalismo di Comuni e Province, si chiudono alla data di scadenza per l'approvazione dei bilanci preventivi. Anche gli enti che hanno già approvato i bilanci, però, possono intervenire sul Fisco, aggiornando i valori attraverso una semplice variazione di bilancio (purché, ovviamente, entro i termini massimi di approvazione). Prima dell'intervento delle Finanze, la Corte dei conti aveva previsto, invece della variazione, la «riapprovazione» integrale del bilancio, che avrebbe richiesto un iter più complesso e avrebbe imposto un nuovo esame complessivo da parte dei revisori dei conti

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Corte dei Conti | Province |