Parole chiave

Utp

Unlikely-to-pay

Sono le inadempienze probabili. Si tratta di crediti per i quali la banca giudichi improbabile il rientro senza ricorrere ad azioni quali l’escussione delle garanzie. Si tratta di una probabilità, a differenza degli Npl che invece sono crediti che i debitori non riescono più a ripagare regolarmente o del tutto.

Ultimo aggiornamento 02 febbraio 2019

Ultime notizie su Utp

    Banche, ecco il maxi-fondo Sga per quattro miliardi di crediti

    E prevede che il fondo acquisisca portafogli di crediti immobiliari dalle banche coinvolte a fronte dell'attribuzione di quote azionarie del fondo stesso: quote che corrisponderebbero al valore (adeguatamente svalutato) degli Utp... La definizione della potenza di fuoco finale del fondo (comunque attesa nell'ordine di qualche miliardo), e l'assegnazione delle rispettive quote alle banche arriveranno solo a valle del processo di adesione e di valutazione degli Utp...

    – di Luca Davi

    «Mps ha invertito la rotta. Le fusioni? Decisive per tutti»

    «Il ritorno all'utile nel 2018 e una chiara inversione di tendenza hanno caratterizzato la prima fase del rilancio di Mps. Molta strada resta ancora da fare ed è evidente che il contesto economico non aiuta le banche. Ma i dati di bilancio dimostrano che il Monte, grazie a tutte le persone che ci

    – di Alessandro Graziani

    Banche italiane, pronta la cura per gestire 52 miliardi di Utp

    Dopo la forte riduzione dello stock di Non performing loans (Npl) avvenuta negli ultimi tre anni, con un calo dai 341 miliardi del picco di dicembre 2015 ai 209 miliardi di settembre 2018, la tendenza al derisking proseguirà anche nel 2019 che sarà l'anno di svolta per quella particolare categoria

    – di Alessandro Graziani

    Un maxi veicolo targato Sga per i crediti semi-deteriorati

    E' pronto uno schema sponsorizzato dalla Sga per aiutare le banche italiane a liberarsi dal fardello dei crediti semi-deteriorati (ovvero le inadempienze probabili) e al tempo stesso per agevolare il recupero delle imprese coinvolte. A quanto risulta al Sole 24Ore, il dossier è da qualche tempo sul

    – di Luca Davi e Carlo Festa

    Carige, ecco perché servono subito 500 milioni

    Se lo scoglio contro il quale hanno sbattuto le banche regionali finite in secca sono i prestiti facili non restituiti, va dato atto agli ultimi timonieri di Carige di aver tentato di correggere la rotta. Non ancora abbastanza per mettere al sicuro la banca genovese, ma almeno per darle la speranza

    – di Antonella Olivieri

    Termina l'asta lanciata da Montepaschi su Utp per 420 milioni: vincono Farallon-Aurora e Algebris-Frontis

    Arriva a conclusione la vendita di 420 milioni di euro di posizioni Utp (cioè i crediti «unlikely to pay»), quindi incagli con un sottostante immobiliare, da parte del gruppo bancario senese Monte dei Paschi. Secondo le indiscrezioni, la banca guidata da Marco Morelli ha infatti scelto due cordate di compratori, fra i quali verrà suddiviso il pacchetto di incagli immobiliari. I soggetti che si sono aggiudicati la gara sono infatti, da una parte, una cordata composta dal servicer Aurora Recov...

    – Carlo Festa

    Giornata di passione per le banche, il mercato teme la stretta Bce sugli Npl

    Giornata di passione per i titoli bancari a Piazza Affari, colpiti dalla prospettiva di una nuova stretta della Bce sui parametri di copertura dei crediti deteriorati. Il sottoindice Ftse Italia Banche ha lasciato sul terreno il 2%, mentre sul Ftse Mib le vendite hanno penalizzato Ubi Banca

    – di Paolo Paronetto

    Carige chiede la garanzia statale sui bond

    Carige è «in procinto di chiedere l'attivazione della garanzia statale sull'emissione di obbligazioni», prevista dal decreto per la banca genovese approvato lunedì sera dal Consiglio dei ministri. Mentre «l'ipotesi di ricapitalizzazione precauzionale», anche questa prevista dal Cdm, «è da

    – di Raoul De Forcade

    Carige, i Commissari domani a Roma: pronta la bozza per un piano di mercato

    Concluse due settimane tutt'altro che festive, già domani i commissari di Carige inizieranno dal Fondo interbancario e da Banca d'Italia il giro delle sette chiese che dovrà portarli a trovare una soluzione in tempi rapidi per la banca: Modiano e Innocenzi, così come i vertici della Vigilanza e del

    – di Marco Ferrando

    Passera: «Nel 2019 fusioni fra banche di taglia media per la spinta fintech»

    «Le banche italiane hanno ormai superato i tre grandi problemi generati dalla crisi finanziaria ed economica post-2008. Ma già a partire dal 2019, e negli anni a venire, ad andare in crisi sarà l'attuale modello bancario. L'impatto delle nuove tecnologie digitali, l'entrata pervasiva nel settore

    – di Alessandro Graziani

1-10 di 78 risultati