Parole chiave

Usuranti

Sono considerati addetti a lavorazioni particolarmente faticose e pesanti, in base al decreto legislativo 67/2011, i lavoratori impegnati in mansioni particolarmente usuranti (lavori in galleria, nelle cave, in cassoni ad aria compressa eccetera), quelli notturni che possono far valere una determinata permanenza nel lavoro notturno, i lavoratori addetti alla cosiddetta «linea di catena», i conducenti di veicoli pesanti adibiti a servizi pubblici di trasporto

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Lavoro |