Parole chiave

UpBilancio

L’Ufficio parlamentare di bilancio (Upb) è un organismo indipendente costituito nel 2014 con il compito di svolgere analisi e verifiche sulle previsioni macroeconomiche e di finanza pubblica del Governo e di valutare il rispetto delle regole di bilancio nazionali ed europee. È stato costituito secondo quanto previsto dalla legge rinforzata sul principio del pareggio di bilancio (243/2012)

Ultimo aggiornamento 05 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Ufficio parlamentare di bilancio |

Ultime notizie su UpBilancio

    Alla prova della pandemia: capire la MMT oltre gli estremismi

    Gabriele Guzzi è laureato con lode in Economia Politica alla Luiss e alla Bocconi, ha lavorato presso lavoce.info ed è stato presidente di Rethinking Economics Bocconi. Attualmente svolge un dottorato di ricerca presso l'Università Roma Tre e ricopre il ruolo di esperto economico presso il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica della Presidenza del Consiglio* -  Uno dei tratti più inquietanti dello stato di depauperamento culturale in cui ci troviamo a vi...

    – Econopoly

    Cassa integrazione, la grande scommessa da 22 miliardi

    Stimato un utilizzo al 44,2% delle indennità messe in campo con l'allungamento a diciotto settimane, fino a fine ottobre. Meglio del 50% implicitamente previsto dal governo. Il presidente Giuseppe Pisauro: serve un monitoraggio attento. Intanto il bilancio Inps 2020 presenta il conto del coronavirus: un disavanzo di 35,7 miliardi

    – di Davide Colombo

    Il Pil kafkiano e il mito della caduta: per ogni fonte una stima diversa

    Qualcuno, in preda all'esoterismo economico, forse tramortito da infauste divinazioni numerologiche, s'è provato a fare stime sul PIL che avrebbero fatto impallidire finanche un cabalista inveterato: in sostanza, costui, leggendo d'un calo del 'quattro virgola qualcosa' in un trimestre, ha pensato di poter moltiplicare questa cifra per il numero dei trimestri, così da ottenere una contrazione prossima al 20%. Altri - non si sa con quale metodo - s'è pure spinto a denunciare una soglia di crollo ...

    – Francesco Mercadante

    Pensioni, ecco perché il tramonto di «Quota 100» può costare più del previsto

    Secondo l'Ufficio parlamentare di Bilancio negli ultimi mesi del 2021 potrebbe scattare una corsa agli sportelli Inps di chi non ha colto prima l'opzione sperimentale. I risparmi stimati per quell'anno in 1,3 miliardi potrebbero scendere a 600 milioni. Cruciale il tasso di rifiuto delle domande, la propensione dei lavoratori al ritiro e l'incertezza sul dopo. Il nodo dei lavoratori "silenti"

    – di Davide Colombo

    Economia in stagnazione, UpBilancio vede un Pil piatto nel 2019

    Se ci sarà una lieve variazione in positivo del Pil quest'anno sarà solo grazie alle migliori dinamiche congiunturali del secondo semestre. L'Ufficio parlamentare di Bilancio con una previsione di crescita dello 0,1% sul 2019 e dello 0,7% nel 2020 (+0,4% senza la disattivazione delle clausole Iva)

    – di Davide Colombo

    Debito, oltre lo spread c'è il fattore I-G. Ecco cosa è

    L'andamento dello spread Btp-Bund si è ormai imposto nelle cronache (e nei commenti politici) come misura unica della sostenibilità del nostro debito. Ma c'è un fattore altrettanto importante che spiega la dinamica del debito pubblico e la sua possibilità (o meno) di collocarsi su una china discendente. E' il differenziale tra tasso di interesse medio pagato sul debito (I) e la crescita nominale del Pil (G). Lo si impara all'università: se I-G è positivo, allora solo con un buon avanzo pr...

    – Infodata

    Debito, oltre lo spread c'è il fattore I-G da tenere sott'occhio

    L'andamento dello spread Btp-Bund si è ormai imposto nelle cronache (e nei commenti politici) come misura unica della sostenibilità del nostro debito. Ma c'è un fattore altrettanto importante che spiega la dinamica del debito pubblico e la sua possibilità (o meno) di collocarsi su una china discendente. E' il differenziale tra tasso di interesse medio pagato sul debito (I) e la crescita nominale del Pil (G). Lo si impara all'università: se I-G è positivo, allora solo con un buon avanzo pr...

    – Davide Colombo

1-10 di 32 risultati