Parole chiave

Unified Protector

È durata sette mesi, tra il Mar Mediterraneo e i cieli della Libia: la missione della Nato «Unified Protector» è stata il braccio armato delle risoluzioni Onu 1970 e 1973 del marzo scorso, l'autorizzazione di un intervento militare per proteggere i civili e le aree popolate da civili dagli attacchi e dalle minacce delle forze rimaste fedeli a Gheddafi dopo la rivolta di Bengasi, iniziata in febbraio. L'Alleanza ha concluso la missione alla mezzanotte di domenica.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Forze rimaste fedeli | Onu | Libia | Nato | Unified Protector |