Parole chiave

Tredicesima

La tredicesima è una mensilità aggiuntiva riconosciuta ai lavoratori dipendenti che riconosce una gratifica prima dell'arrivo del periodo natalizio. La tredicesima mensilità è stata introdotta in Italia nel 1937 come gratifica natalizia per i lavoratori delle industrie e successivamente estesa a tutti i lavoratori. I criteri di calcolo sono specificati nel dettaglio dai contratti di ogni settore economico. In generale l'importo della tredicesima è pari a una mensilità se il lavoratore ha lavorato per un anno intero o in proporzione (dodicesimi) per ogni mese di lavoro prestato nell'anno solare. Nel calcolo sono conteggiati anche i periodi di assenza retribuita del lavoro come, ad esempio, il congedo per maternità, l'eventuale astensione anticipata, il congedo matrimoniale, le ferie eccetera.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Salari e stipendi | Tredicesima mensilità |