Parole chiave

Tassa d'uscita

L'exit tax è la tassazione delle plusvalenze latenti, applicabile all'atto del trasferimento all'estero della residenza fiscale di un'impresa (o dei suoi componenti aziendali). È una tassa d'uscita dovuta allo Stato di partenza, a fronte della sua rinuncia al potere impositivo sul soggetto o sui beni trasferiti.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Tassa d'uscita |