Parole chiave

Tasi

Il tributo riguarda i servizi comunali indivisibili: tra questi sono compresi i servizi di polizia locale, protezione civile, viabilità, manutenzione del verde pubblico, tutela dell’ambiente, del territorio, degli immobili comunali, del patrimonio storico, artistico e culturale, pubblica illuminazione, socio-assistenziali, cimiteriali e relativi alla cultura e allo sport. Il tributo viene calcolato sulla base imponibile della rendita catastale di fabbricati, compresa l’abitazione principale, e delle aree edificabili

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Trasporti e viabilità | Rendita catastale |

Ultime notizie su Tasi

    Autonomi, evasione Irpef al 68%. Parte l'offensiva del Fisco

    Certificazioni uniche, modelli 770 e compensi sopra i 50mila euro. Sono le tre spie del Fisco per stanare professionisti e artisti che evadono le tasse. Si rinforza così la lotta al sommerso dei lavoratori autonomi e sono già duemila quelli su cui la Guardia di finanza e l'agenzia delle Entrate

    – di Marco Mobili

    Dalla cedolare secca alla fattura elettronica, via libera alle semplificazioni fiscali

    Primo via libera al pacchetto di semplificazioni fiscali M5s-Lega. Si tratta di misure calibrate per ridurre al minimo oneri amministrativi e adempimenti a carico dei contribuenti: dal plafond per l'Iva dei soggetti in regime di split payment a una procedura meno complicata per le dichiarazioni

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Dal fisco alla pornografia, crescono le procedure di infrazione Ue contro l'Italia

    Erano state dimezzate sotto agli ultimi due governi. Sono tornate a salire dall'insediamento dell'esecutivo di Giuseppe Conte. Le procedure di infrazione, il meccanismo europeo che scatta quando uno stato membro viola le disposizioni Ue, sono passate nell'arco di un anno di governo Lega-Cinque

    – di Alberto Magnani

    Tre modi diversi di sbagliare una patrimoniale

    Quando ci sono manovre "lacrime e sangue" in vista e un clima politico da campagna elettorale, puntualmente rispunta la "patrimoniale". Una parola che fa spavento, soprattutto perché quasi mai si chiarisce in che cosa dovrebbe consistere esattamente. Ecco tre possibili declinazioni.

    – di Alessandro Penati

    Il cortocircuito delle tasse sugli immobili

    Tra i suoi tanti primati - rigorosamente negativi - la tassazione immobiliare in Italia vanta anche la singolare peculiarità di scontentare "quasi" tutti. In effetti, se si esclude il caso, o forse dovremmo dire l'anomalia dell'abitazione principale, di motivi per stare allegri se ne vedono davvero

    – di Salvatore Padula

    Imu, Tasi, imposte su redditi e rogiti: stangata del Fisco sul mattone

    La febbre sugli immobili segna 39,5. Intesi come i miliardi di imposte che lo Stato e i Comuni hanno reperito l'anno scorso da fabbricati e terreni, in aumento del 2% sul 2017. E quest'anno il termometro pare destinato a marcare un altro rialzo, dopo il via libera ai rincari dei tributi locali

    – di Dario Aquaro e Cristiano Dell'Oste

    Il Dl crescita approvato dal Cdm / Rottamazione per multe e tasse locali

    Torna la rottamazione delle cartelle per gli enti territoriali. Potranno essere sanate multe, Imu, Tasi, tassa rifiuti, Cosap e tosap e tutto quello che rientra sotto la voce «entrate, anche tributarie» di comuni, regioni, province città metropolitane. La definizione agevolata prevista dal Dl

    Ici della Chiesa, la Ue in pressing: l'Italia deve recuperare gli arretrati

    Bruxelles torna a chiedere al governo italiano di recuperare gli arretrati dell'Ici non pagata da Chiesa ed enti non profit per l'esenzione ad ampio raggio prevista fino al 2011 e bollata dalla commissione come aiuto di Stato. Nella richiesta, di cui Il Sole 24 Ore è entrato in possesso,

    – di Gianni Trovati

1-10 di 1987 risultati