Parole chiave

Tariffa d'estimo

È il reddito medio ordinario ritraibile dagli immobili per unità di consistenza al netto di tutte le spese concorrenti. Le tariffe d'estimo esprimono la valutazione delle unità immobiliari per unità di consistenza (vano per le categorie del gruppo A, metro cubo per le categorie del gruppo B, metro quadrato per le unità del gruppo C) e sono distinte per categoria e per classe; diverse per ciascuna zona censuaria.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Tariffa d'estimo |

Ultime notizie su Tariffa d'estimo

    Bonus legittimo per gli immobili storici e artistici

    Il nuovo regime fiscale, meramente agevolato, introdotto nel 2012, previsto per gli immobili di interesse storico o artistico in sostituzione di quello "speciale", antecedentemente previsto per i medesimi immobili, è costituzionalmente legittimo, benché il beneficio accordato a tali immobili esca

    – di Enrico De Mita

    I pericoli dell'abolizione dell'Irpef sui redditi agrari

    Potrebbe essere un errore la previsione di cui si discute in questi giorni di abolire l'Irpef sui redditi dei terreni degli imprenditori agricoli e potrebbe andare contro il loro interesse. Non è ancora chiaro in cosa consista l'esenzione ma l'ipotesi preoccupa gli addetti ai lavori. Infatti la

    – di Gian Paolo Tosoni

    Unico e società agricole /Reddito dominicale

    Una società agricola che ha esercitato l'opzione per la tassazione catastale del reddito neutralizza l'effetto dei costi e dei ricavi di esercizio rispettivamente una variazione in aumento e una variazione in diminuzione dal reddito. Deve, poi, effettuare una variazione in aumento del reddito

    Incrocio di date per l'estromissione

    Intreccio di date e adempimenti per l'estromissione agevolata dell'immobile strumentale dell'imprenditore individuale.

    – diGianfranco Ferranti

    Imu, si tratta sulla dote Nel mirino il gettito Iva dei pagamenti Pa

    Duro botta e risposta tra Brunetta e Delrio Lunedì o martedì la soluzione-Saccomanni - LA COPERTURA - Individuati 2,5-3 miliardi sui 4,4 necessari per il totale azzeramento delle rate 2013: verso l'aumento delle accise su tabacchi, giochi e bolli

    – Marco Rogari

    Sugli immobili la cabala dei valori fiscali

    IL QUADRO - Il mancato aggiornamento dei parametri di riferimento e le diverse classificazioni producono differenze enormi slegate dai prezzi di mercato

    – G. Tr.

1-10 di 33 risultati