Parole chiave

Tagli lineari

Gli interventi di riduzione della spesa adottati con le manovre degli ultimi anni (da questo governo e dal precedente governo Prodi) erano finalizzati al raggiungimento di precisi saldi intervenendo su una percentuale degli aggregati tendenziali. Alla riduzione dei trasferimenti e al contenimento dei budget di tutti i centri di spesa s'è affiancata anche un'analisi sulla spesa per focalizzare la possibilità di interventi «mirati» in alcune amministrazioni centrali. L'altro intervento messo in campo ha riguardato il coordinamento con la spesa delle amministrazioni locali, che assorbono oltre il 70% della spesa per investimenti

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Amministrazione locale | Prodi |

Ultime notizie su Tagli lineari

    La verità, vi scongiuriamo, sul neoliberismo nell'università

    Post di Matteo Hallissey, Matteo Fatale, Giulio Anichini. Con la collaborazione di Nazareno Lecis - "In un mondo in cui ogni giorno si alzano nuovi muri e lo scontro politico si fa sempre più acceso, un nemico comune unisce destra e sinistra, populisti e democratici, reazionari e progressisti. Che siano le aziende a delocalizzare, l' 'immigrazione selvaggia', la precarietà del lavoro o il diffondersi del virus Ebola, il libero mercato, il capitalismo o, nella sua definizione più abusata, il 'neo...

    – Econopoly

    Recovery plan, Governo alla prova delle riforme e della spending review

    Ora si tratta di adeguare gli obiettivi alla mutata situazione innescata dal Covid. Non più tagli lineari, ma il sostegno a quei settori della spesa ritenuta prioritaria (la sanità è tra questi ma anche l'investimento in formazione e ricerca)

    – di Dino Pesole

    Bidenomics: la grande corsa alle infrastrutture

    Il principale tratto distintivo del piano Biden è la definizione molto estesa di infrastruttura: non solo strade, ferrovie, ponti, impianti industriali o la banda larga

    – di Marcello Minenna

    Chiusure con nuovi ristori, dove si attingeranno le risorse?

    Già in occasione dell'ultimo "decreto ristori", la cui messa a punto ha richiesto un nuovo scostamento di bilancio di circa 8 miliardi, il Governo ha annunciato una nuova deviazione dall'obiettivo di deficit per inizio 2021 per altri 20 miliardi, che si aggiungono agli altri 100 miliardi messi in campo da aprile ad agosto

    – di Dino Pesole

    Un nuovo modello di selezione delle élite

    La metafora Censis dell'Italia come una ruota quadrata che non gira e che richiede un enorme sforzo per tornare a farlo, appare amaramente azzeccata. La pandemia è fenomeno globale che ovunque ha portato morte e ribaltoni socio-economici ed esistenziali. Tuttavia, nel nostro Paese assume i toni di

    – di Carlo Carboni

    Come prepararsi a un ventennio di Stato imprenditore

    I pessimi scenari per l'economia nella seconda metà del 2020 euro oltre stanno plasmando  paradigmi economici largamente inediti, che prevedono un ruolo sempre più assertivo e diretto dello Stato nell'economia. Per il peso che il tema ha avuto nella storia del '900, si può dire che questa rivoluzione è avvenuta pressoché in silenzio. Pochi l'hanno esplicitamente rivendicata, ancora più pochi anche fra i più inflessibili fustigatori dei lacciuoli al mercato l'hanno avversata. Troppa è la paura p...

    – Paolo Manfredi

    Il premier Mitsotakis invita Papa Francesco in Grecia sulle orme di San Paolo

    Il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis nel corso di un colloquio telefonico con il Santo padre avvenuto il 14 maggio dove si è parlato fra l'altro degli effetti della pandemia da Covid 19, tutela dei migranti  e rispetto dell'ambiente, ha invitato, secondo l'agenzia greca ANA-MPA e quando la situazione della pandemia lo consentirà, Papa Francesco a fare visita in Grecia e nei luoghi storici dove la tradizione celebra l'attività e il passaggio di San Paolo che nei pressi dell'Acropoli, esatt...

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 619 risultati