Parole chiave

T-Bond

Per T-Bond o Treasury si fa riferimento ai titoli di Stato a medio-lungo termine emessi dal Tesoro statunitense: il corrispettivo dei BTp e dei Bund. Al pari delle obbligazioni tedesche (dell’oro e del franco svizzero) i titoli americani rappresentano uno dei rifugi più gettonati dagli investitori nelle fasi di tensioni di mercato. Gli investitori stanno guardando con molta attenzione e anche con apprensione al rendimento dei T-Bond a 10 anni. La soglia critica è il 2,6 per cento, paragonabile a una sorta di nuovo spread per gli analisti di mezzo mondo. In due occasioni le vendite sul titolo hanno fatto salire il rendimento su tale livello. Dopodiché sono ripartiti gli acquisti e, di conseguenza il rendimento dei T-Bond - che si muove in direzione inversa rispetto al prezzo - è sceso.

Ultimo aggiornamento 12 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Prezzi e tariffe | Rendimento dei T-Bond | Ministero del Tesoro |