Parole chiave

Stoccaggi

I depositi di stoccaggio di gas consistono generalmente in vecchi giacimenti sfruttati che vengono nuovamente riempiti con il metano importato via gasdotto o via nave (in questo caso rigassificato) e reimmesso nelle stesse aree sotterranee.

Non si tratta di cavità bensì falde profondissime di ghiaia, di sabbia o di roccia solida nelle quali il metano viene pompato per spingere via l’acqua che le impregna. In Italia ci sono stoccaggi per circa 17 miliardi di metri cubi.

Ultimo aggiornamento 04 agosto 2016