Parole chiave

Stem

L’acronimo deriva dall’inglese Science, technology, engineering & mathematics (Scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) e viene utilizzato per indicare i corsi di studio e le scelte educative volte a incrementare la competitività di un Paese in campo scientifico e tecnologico. L’impatto delle competenze Stem sulle economie evolute è sempre più rilevante, ma l’Italia si trova alle ultime posizioni tra i Paesi Ocse sia per abilità digitali della popolazione (Digital Agenda Scoreboard 2016) sia per incidenza di lauree Stem (25%; la Germania è al 37%) e l’aggravante è che la quota di laureati (18% in Italia) è la metà della media Ocse

Ultimo aggiornamento 21 novembre 2017