Parole chiave

Somministrazione

Con il contratto di somministrazione un’agenzia autorizzata (e iscritta ad un apposito albo presso il Ministero del lavoro) mette a disposizione di un utilizzatore uno o più lavoratori assunti alle sue dipendenze, i quali, per tutta la durata della missione, svolgono la propria attività nell’interesse e sotto la direzione e il controllo dell’utilizzatore. La somministrazione può essere a termine o a tempo indeterminato

Ultimo aggiornamento 15 aprile 2018