Parole chiave

Solvency ratio

Il coefficiente di solvibilità (solvency ratio) misura il livello di patrimonializzazione di un intermediario bancario o finanziario. È calcolato come rapporto tra il patrimonio di vigilanza e il totale delle attività ponderate per il rischio che si trovano all’interno del bilancio dell'intermediario stesso a una certa data. Dal punto di vista regolamentare, è l’indicatore di riferimento per le direttive Solvency I e II.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Coefficiente di solvibilità |