Parole chiave

Smp

Nel 2010 la Bce attivò il programma di acquisto sul mercato secondario dei bond dei Paesi più colpiti dalla crisi finanziaria e i cui rendimenti erano diventati troppo onerosi (Securities Markets Programme, acronimo Smp). L'obiettivo del programma era ristabilire appropriati meccanismi di trasmissione della politica monetaria, per arrivare a una stabilità dei prezzi nel medio periodo.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Prezzi e tariffe | Bce |

Ultime notizie su Smp

    Falsi ricambi auto, nella Ue un business da 2 miliardi

    Undici Pmi di componenti auto, aderenti ad Anfia, hanno chiesto alla società di Internet Intelligence Convey di mappare i siti di e-commerce alla ricerca dei propri dischi, freni e pastiglie falsificati e venduti online. Una piaga. In 8 casi su 10 "Made in China"

    – di Laura Cavestri

    Ricambi auto, il mercato dei falsi vale 2 miliardi

    Un'artiglieria pesante di brevetti industriali, design e marchi registrati, nonchè diritti di copyright. E protezioni persino sul materiale pubblicitario e di marketing online. La contraffazione sui ricambi auto o sui componenti per biciclette si combatte anche così.

    – di Laura Cavestri

    La Bce depone il bazooka del Qe. Restano in dote 2.600 miliardi di titoli

    Duemilaseicentosessanta miliardi, euro più, euro meno. Se si prova a mettere insieme gli strumenti di debito acquistati dalla Banca centrale europea (Bce) e tuttora custoditi nei suoi forzieri si ottiene un valore non molto distante dal Pil generato in un anno da due dei principali Paesi che

    – di Maximilian Cellino

    E' il tasso di interesse, bellezza!

    Pubblichiamo un post di Sergio Cesaratto, professore ordinario di Politica monetaria e fiscale nell'Unione Monetaria Europea, Università di Siena, e Antonino Iero, staff Direzione Regolamentazione e Studi Economici gruppo Unipol* -  Nel pieno della polemica di queste settimane, il commissario europeo Pierre Moscovici ha affermato: "Una manovra che aumenta il debito pubblico che è già 132%, il cui rimborso annuale ammonta a 65 miliardi l'equivalente del bilancio per l'istruzione, e che pesa 1.00...

    – Econopoly

    Grecia, perché la vera Itaca di Tsipras è ancora molto lontana

    La scelta di Tsipras di usare Itaca quale sfondo per l'annuncio della fine dell'Odissea dell'austerità non è certamente casuale. Già Papandreou nel 2010, appena eletto, nel suo iconico messaggio che di fatto avviava la stagione del memorandum, aveva fatto riferimento all'isola di Itaca e all'Odissea che la Grecia avrebbe da allora attraversato. Si diceva fiducioso sui passi da compiere perché le carte navali erano già state tracciate e i partner europei avevano offerto il loro aiuto. La navigaz...

    – Francesco Lenzi

    Doom loop, la zavorra dei titoli di Stato che affonda le banche. Come se ne esce?

    Oltre tremila punti, circa il 24%, è quanto ha perso l'indice di Borsa delle banche italiane dal 15 maggio scorso, da quando il rendimento dei titoli di Stato italiani ha iniziato la recente corsa verso l'alto. Il legame inverso tra il rendimento dei buoni del Tesoro ed il valore di Borsa delle banche italiane è qualcosa che è possibile rilevare ormai da diversi anni e che si sostanzia in ciò che è comunemente chiamato "doom-loop" (circolo vizioso) tra banche e titoli di debito pubblico. Un circ...

    – Francesco Lenzi

    Alonso vince al debutto nel Wec a Spa e la Toyota fa doppietta

    SPA-FRANCORCHAMPS - Vittoria doveva essere e vittoria è stata per Fernando Alonso che al suo debutto nel World Endurance Championship ha trionfato con la Toyota alla 6 Ore di Spa-Francorchamps guidata insieme a Sébastien Buemi e Kazuki Nakajima. La TS050 #8 ibrida è arrivata davanti alla #7

    – di Nicola Desiderio

    Chi si è servito meglio alla tavola dell'Europa? Fra Italia e Germania è (quasi) pareggio

    Seducente come può esserlo solo una congettura controfattuale, un paper della Banca di Francia prova a stimare il costo della non Europa, ossia la perdita per il commercio e il benessere che i paesi europei avrebbero subito qualora non si fosse sviluppata la cornice istituzionale che conosciamo oggi come Unione europea. Come tutte le simulazioni, va presa col dovuto beneficio d'inventario. Ma al netto di ciò, le conclusioni a cui arrivano gli economisti francesi meritano di essere illustrate e d...

    – Maurizio Sgroi

    L'anno della resa dei conti per le banche centrali

    CHICAGO - Dal 2008 le banche centrali dei paesi industriali si sono discostate dalla politica monetaria classica in vari modi. Hanno cercato di persuadere il pubblico attraverso lo strumento della "forward guidance", la comunicazione di previsioni e intenzioni future, che i tassi di interesse

    – di Raghuram Rajan

    F1, il sogno di Kubica svanisce: la Williams sceglie Sirotkin

    La favola di Robert Kubica che sognava un clamoroso ritorno in Formula 1 sembra sfumata. La Williams, dopo l'addio di Massa, ha scelto di sostituire il brasiliano con il giovane classe '95 russo Sergey Sirotkin preferendolo al pilota polacco. La conferma ufficiale arriverà probabilmente nei

    – a cura di Datasport

1-10 di 248 risultati