Parole chiave

Smart working

Il lavoro agile o smart working, introdotto con la legge 81/2017, costituisce una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato - diversa dal cosiddetto telelavoro - stabilita con un accordo tra datore e dipendente, che non prevede vincoli di orario o di luogo di lavoro, e prevede invece la possibilità di usare strumenti tecnologici per l’attività lavorativa. La prestazione si svolge in parte all’interno dell’azienda, in parte all’esterno (in un luogo scelto dal dipendente, non necessariamente la sua abitazione). Lo smart

working si sta diffondendo con grande velocità

Ultimo aggiornamento 08 novembre 2017

Ultime notizie su Smart working

    La mobilità torna alla normalità: l'auto resta il mezzo preferito dagli italiani

    A più di un anno dallo scoppio delle pandemia le abitudini di mobilità degli italiani tornano a trovare la normalità. Secondo uno studio di Aniasa e Bain Company l'auto resta il mezzo di trasporto preferito mentre i trasporti pubblici faticano a ritrovare appeal. Crollo verticale per il noleggio a breve termine

    – di Giulia Paganoni

    Perché il Covid accelera il cambiamento in banca

    La pandemia è destinata ad avere effetti di lungo periodo sull'organizzazione delle banche, come emerge dall'ultimo numero di Osservatorio Monetario (Università Cattolica e ASSBB), accelerando dinamiche di trasformazione già in atto. Stanno emergendo nuovi modelli di organizzazione del lavoro, con

    – di Angelo Baglioni

    Lo scontro sociale (e immobiliare) che deciderà il futuro della grande città

    L'ultima relazione di Bankitalia contiene, come di consueto, un breve approfondimento dedicato all'andamento del mercato immobiliare che nell'anno orribile del Covid è andato peggio di prima ma meglio di quanto si potesse immaginare. Le compravendite sono diminuite, in gran parte nella prima metà dell'anno, quando il lockdown in pratica impediva l'attività degli agenti immobiliari, ma nel secondo semestre c'è stata una certa ripresa che ha riportato un po' di sereno in un settore strategico dell...

    – Maurizio Sgroi

    L'Italia riapre al turismo. Le mete regione per regione

    Con la fine del confinamento riparte la stagione estiva e in Italia si registra il tutto esaurito. Il Sole 24 Ore pubblica venerdì 18 giugno una Guida per offrire ai lettori la panoramica delle iniziative di ciascuna regione alle prese con la ripartenza del settore. Mare, montagna, aree interne,

    Finalmente anche i maschi riconoscono che le donne sono troppo discriminate

    Chi l'avrebbe mai detto che il Covid, con i lunghi lockdown e lo smart working, avrebbe fatto crescere negli uomini una maggiore consapevolezza del proprio ruolo di padri e una conseguente maggiore condivisione delle responsabilità familiari?

    – di Tiziana Ferrario e Paola Profeta

    Quanto spendono le famiglie italiane ogni mese? C'é chi arriva a 8mila euro

    I poveri tirano la cinghia, mentre i ricchi spendono e spandono. Abbastanza scontato, certamente, altrimenti i primi non sarebbero così poveri e i secondi non così ricchi. E tuttavia l'ultimo report di Istat sui consumi delle famiglie mostra come il trend di queste disuguaglianze sia in aumento nel nostro Paese. Ecco l'esercizio: prendiamo le famiglie e facciamole a fette, secondo la quantità di spese mensili sostenute. La centesima parte, cioè quella che ha visto meno soldi uscire dalle propri...

    – Andrea Gianotti

1-10 di 1996 risultati