Parole chiave

Siupl

Piattaforma digitale

È una delle piattaforme digitali dedicate al Reddito di cittadinanza, acronimo di “Sistema informativo unitario delle politiche del lavoro”, istituita presso l’Anpal, agenzia per le politiche attive

Ultimo aggiornamento 18 gennaio 2019

Ultime notizie su Siupl

    Reddito di cittadinanza / La convocazione al centro per l'impiego

    Una volta riconosciuto il diritto a percepire il sussidio, è previsto che entro 30 giorni il richiedente sia convocato al centro per l'impiego per firmare il "patto per il lavoro". Tutti i componenti maggiorenni del nucleo familiare beneficiario del reddito di cittadinanza dovranno sottoscrivere la

    Reddito cittadinanza / Patto per il lavoro per tutta la famiglia

    Un percorso di inserimentoLa condizione per ottenere il reddito di cittadinanza è la sigla di un Patto per il Lavoro con un Centro per l'impiego o un'Agenzia per il Lavoro. Il beneficio è infatti condizionato alla dichiarazione, da parte dei componenti il nucleo familiare maggiorenni, della

    Reddito, richiesta il 5 marzo per incassare il 27 aprile

    Tempi strettissimi per l'avvio del reddito di cittadinanza che dal 5 marzo si potrà richiedere alle Poste, presso i Caf accreditati e in via telematica qualche giorno prima (un sito ad hoc sarà predisposto a febbraio). Secondo il cronoprogramma indicato dal vicepremier Luigi Di Maio, dal 27 aprile

    – di Giorgio Pogliotti

    Reddito di cittadinanza, dall'«assegno» al lavoro: sei vincoli per i beneficiari

    Se la fase 1, per ottenere il reddito di cittadinanza, assomiglia a un percorso a ostacoli, non da meno è la fase 2, vale a dire obblighi e sanzioni per chi vedrà accreditarsi - tra marzo e aprile, secondo il timing del governo - l'assegno fino a 780 euro netti mensili, che prevede, almeno secondo

    – di Claudio Tucci

    Beneficio condizionato alla dichiarazione di tutti i componenti del nucleo

    Tutta la famiglia dovrà attivarsi per ricevere il sussidio? Il beneficio è condizionato alla dichiarazione da parte di tutti i componenti del nucleo familiare maggiorenni di immediata disponibilità al lavoro. Una possibile criticità, visto che dovranno tutti recarsi al centro per l'impiego e

    Con il reddito di cittadinanza anche tariffe agevolate per luce e gas

    Ai beneficiari del reddito di cittadinanza sono estese le agevolazioni su tariffe elettriche e fornitura di gas previste per le famiglie economicamente svantaggiate. Lo prevede la bozza di decreto legge (ieri il vicepremier Luigi Di Maio ha annunciato arriverà in consiglio dei ministri giovedì «per

    – di Giorgio Pogliotti

    Reddito di cittadinanza, arriva la norma «anti furbetti»: escluso chi si dimette

    I nuclei familiari con persone diventate disoccupate dopo aver dato le dimissioni volontarie dall'azienda sono esclusi per 12 mesi dal reddito di cittadinanza. A meno che non siano state presentate le dimissioni per giusta causa, ovvero che abbiano cessato l'attività lavorativa in seguito ad

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci