Parole chiave

Sindacato

La misura della forza dei sindacati è data dalla densità sindacale, cioè la percentuale di lavoratori occupati iscritti al sindacato sul totale degli occupati. Nella media dei Paesi industriali i sindacati hanno conosciuto la massima densità a metà degli anni 70, arrivando vicini al 40%; poi è cominciato un lento declino e ora siamo sul 20-25 per cento.

In molti Paesi, tra cui l’Italia, i sindacati hanno rinfoltito le schiere con l’adesione di disoccupati, pensionati e studenti. Ciò ha moltiplicato gli interessi da difendere, ma spesso questi interessi sono in contrasto tra loro

Ultimo aggiornamento 22 dicembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Attività sindacale | Sindacato |