Parole chiave

Seduta comune

Ieri il Parlamento si è riunito in seduta comune per l'elezione di due giudici della Corte costituzionale e di alcuni membri mancanti del Csm. Ci sono altri casi in cui, secondo il dettato costituzionale, le due Camere si riuniscono in seduta comune: con la partecipazione dei rappresentanti delle Regioni, per l'elezione del presidente della Repubblica, per assistere al giuramento di fedeltà alla Repubblica e di osservanza della Costituzione del presidente della Repubblica, per la messa in stato di accusa del presidente della Repubblica, per la compilazione di un elenco di 45 cittadini fra i quali estrarre a sorte sedici giudici che integreranno la Corte costituzionale nei giudizi d'accusa contro il presidente della Repubblica.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Corte Costituzionale | Csm |