Parole chiave

Scud

SS-1 Scud è la designazione Nato di una delle più note e diffuse famiglie di missili balistici a medio raggio di produzione sovietica, poi molto utilizzati in Medio Oriente (durante la guerra Iran-Iraq, e dall'Iraq durante la Guerra del Golfo). Entrato in servizio nel 1961, nelle sue versioni più vecchie aveva un raggio d'azione di 300 chilometri e poteva trasportare una testata bellica da una tonnellata di esplosivo: di questo tipo erano gli Scud B utilizzati da Gheddafi nel 1986 nel tentativo fallito di colpire Lampedusa. Secondo l'intelligence anglo-americana Gheddafi avrebbe acquisito dai nordcoreani anche Scud C, con gittata di 600 chilometri

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Scud | Medio Oriente | Gheddafi |

Ultime notizie su Scud

    I libri più assurdi e per tutti i gusti

    Tra le curiosità testi scritti col sangue, volumi con pagine fatte di formaggio, che celano pistole o fungono da... toilette. La raccolta di Brooke-Hitching

    – di Stefano Salis

    Israele non vuole essere invischiato nel pantano siriano

    E' un copione che si ripete da tempo. Una pattuglia di caccia israeliani entra nello spazio aereo libanese (qualche volta anche in quello siriano), bombarda un deposito di armi in Siria o un convoglio che trasporta munizioni, e poi si ritira. Damasco da parte sua insorge, minaccia azioni di

    – di Roberto Bongiorni

    Nord Corea: quanto è potente l'arsenale di Kim Jong Un?

    Quali sono le armi che potrebbero essere utilizzate se il conflitto si trasformasse in qualcosa di più che un terrificante annuncio? Partiamo dalla cronaca: il missile che ha sorvolato martedì 29 agosto il Giappone, il primo disegnato per trasportare una testata atomica, è l'ultimo dei vettori balistici testati dalla Corea del Nord dal 1984, quando al potere c'era Kim Il-sung, "presidente eterno" e fondatore della nazione, nonno dell'attuale leader Kim Jong-un. Il 2017 ha visto 22 lanci, in base...

    – Luca Tremolada

    Nord Corea, scopri fin dove si spinge la potenza dell'arsenale di Kim Jong Un

    Quali sono le armi che potrebbero essere utilizzate se il conflitto si trasformasse in qualcosa di più che un terrificante annuncio? Partiamo dalla cronaca: il missile che ha sorvolato martedì 29 agosto il Giappone, il primo disegnato per trasportare una testata atomica, è l'ultimo dei vettori balistici testati dalla Corea del Nord dal 1984, quando al potere c'era Kim Il-sung, "presidente eterno" e fondatore della nazione, nonno dell'attuale leader Kim Jong-un. Il 2017 ha visto 22 lanci, in base...

    – Infodata

    Ecco come Usa, Russia e Israele si difendono dalla minaccia balistica

    Il lancio dell'ultimo missile nordcoreano, che ha sorvolato il Mar del Giappone, rinfocola il dibattito sui sistemi di difesa missilistica attualmente in servizio da parte dei principali eserciti del mondo. Una prima, fondamentale, distinzione riguarda il tipo di minaccia che questi sistemi si

    Corea del Nord, un arsenale atomico e chimico difficile da annientare

    Pyongyang abbina ai missili balistici intercontinentali Hwasong-14, collaudati nei test del 4 e 28 luglio scorsi, le testate atomiche in grado di equipaggiarli. La notizia diffusa dal Washington Post che cita fonti della Defense intelligence agency (Dia), si presta a diverse valutazioni.

    – di Gianandrea Gaiani

    Pyongyang sfida il G7, lanciato un nuovo missile nel Mar del Giappone

    Appena tornato (via Malta) da un vertice G7 in cui ha ottenuto parole collettive più forti contro i programmi militari e missilistici della Corea del Nord, il premier giapponese Shinzo Abe è stato accolto da un nuovo missile di Pyongyang caduto nella zona economica esclusiva marittima giapponese.

    – di Stefano Carrer

    Perché gli Usa hanno poche opzioni contro la Nord Corea

    «Ho grande fiducia che la Cina si occuperà correttamente della Corea del Nord. Ma se non saranno in grado di farlo, lo faranno gli Stati Uniti con i loro alleati». Al di là degli slogan muscolari che Donald Trump ha affidato a Twitter le opzioni militari praticabili contro Pyongyang sono poche e

    – di G. Gaiani

1-10 di 82 risultati