Parole chiave

Rivalutazione

Si tratta della rideterminazione del costo fiscalmente riconosciuto delle partecipazioni e dei terreni in vista della cessione e quindi del realizzo della plusvalenza tassabile in capo ai soggetti che non rientrano nel reddito di impresa. La legge fissa i criteri di determinazione del costo deducibile ai fini del calcolo della plusvalenza, ma questo dato può essere aggiornato mediante una rivalutazione onerosa risultante da perizia asseverata. Quindi se il contribuente procede con la rivalutazione, nelle future cessioni deve considerare come costo deducibile il valore di perizia

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Rivalutazione |

Ultime notizie su Rivalutazione

    Turismo sportivo, dal Sailgp un vento nuovo per Taranto con i catamarani volanti F50

    Taranto, secolare vocazione marinara, sta per ospitare nei prossimi giorni un evento di caratura mondiale, che metterà la città jonica al centro della vetrina globale dello sport e del turismo. Di seguito la nota sull'evento. Si avvicinano le regate del 5 e 6 giugno a Taranto di SailGP, la competizione di punta a livello mondiale tra catamarani volanti F50, e la città dei due mari registra già il tutto esaurito in alcune delle principali strutture alberghiere. Per assistere dal mare alle spett...

    – Vincenzo Chierchia

    Liberty Flowers, la Cantina Cottanera incontra l'arte

    Non è la prima cantina ad avvicinarsi al mondo dell'arte, ma si può dire che la strada fosse in qualche modo segnata, visto il territorio e l'atmosfera che respirano le sue viti. L'Etna è già di per sè pieno spirito artistico, potenza arcaica e densa di significati. L'iniziativa della Cantina Cottanera, che domani inaugura una mostra in collaborazione con la Galleria Gilda Lavia, è dunque pienamente comprensibile. "Cottanera Visioni - spiega  Mariangela Cambria, titolare con la famiglia dell'azi...

    – Fernanda Roggero

    Dichiarazione dei redditi 2020

    La dichiarazione dei redditi delle società relativa al 2020 guarda alla rivalutazione dei beni. Nell'anno disastroso della pandemia, diversi provvedimenti emanati per sostenere le imprese sotto l'aspetto patrimoniale e finanziario hanno ricadute fiscali da considerare nel calcolo delle imposte da versare e nella compilazione delle dichiarazioni. E la rivalutazione dei beni, con il riconoscimento fiscale che costa appena il 3%, è l'aspetto più importante illustrato dal Focus Norme e Tributi.

1-10 di 4378 risultati