Parole chiave

Risoluzione

La risoluzione consensuale è una procedura con la quale si può interrompere un rapporto di lavoro, diversamente dalle dimissioni e dal licenziamento. La risoluzione consensuale del rapporto di lavoro prevede che il dipendente dia disponibilità a cessare l'attività a fronte alla disponibilità aziendale ad erogare una somma concordata tra le parti. Le particolari situazioni che suggeriscono di prendere in considerazione la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, ammesso che sia l'azienda a proporla, si riferiscono a dipendenti vicino all'età pensionabile o a dipendenti che, nel caso di processi di ristrutturazione aziendale e a fronte degli esiti incerti di una vertenza, preferiscono accettare la proposta dell'azienda, se economicamente interessante.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Risoluzione consensuale del rapporto di lavoro |