Parole chiave

Rischio politico

I rischi politici sono percepiti dalle imprese come il più grandedeterrente a operare nei Paesi emergenti. I profili che contribuiscono alla definizione di questo rischio sono tre: la violenza politica (che secondo gli ultimi indici Sace è aumentata del 17% a livello globale); il rischio di trasferimento valutario (che è sceso di circa 11 punti, poiché riflette da vicino i segnali di ripresa economica globale); infine il rischio di esproprio (che nel mondo in media è aumentato del 9%).

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica |

Ultime notizie su Rischio politico

    «La ripresa in eurozona favorirà i corporate bond»

    «In questa fase di mercato sono interessanti anche i titoli con rating più bassi. Siamo positivi sui titoli di Stato italiani e preferiamo i BTp a scadenze intermedie e quelli indicizzati all'inflazione»

    – di Isabella Della Valle

    Italia-Europa, la prima crisi post-Covid provoca ansia da integrazione

    Le crisi politiche italiane si susseguono, ma non necessariamente si rassomigliano. Soprattutto la reazione europea non è sempre la stessa. In passato, la grande preoccupazione dei partner europei era legata all'enorme debito pubblico italiano, ai rischi di instabilità finanziaria, e alle possibili conseguenze per l'intera zona euro. Così fu nel 2011 quando Francia e Germania, nei fatti, indussero a un cambio di governo a Roma, e l'arrivo a Palazzo Chigi di Mario Monti in sostituzione di Silvio ...

    – Beda Romano

    Atlantia profondo rosso in Borsa, ora si teme il passo indietro di Cdp

    Equita, comunque, ribadisce ‘Hold' e stima un target di prezzo più elevato delle attuali quotazioni, a 15,2 euro, continuando a sperare che sia firmato un accordo con Cdp che alla fine eliminerebbe il rischio politico, risolverebbe il problema del debito nella holding (5 miliardi) e assicurerebbe flessibilità finanziaria ad Atlantia anche per supportare la spagnola Abertis, fortemente indebitata.

    – di Eleonora Micheli

    Recovery Fund, il vaccino economico della UE

    Se il moltiplicatore sarà vicino all'unità, l'immunità sarà di breve termine: il modello di integrazione, simile ad una ‘Unione dei trasferimenti', avrà evitato la rottura dell'eurozona durante la crisi, ma aprirà al rischio politico nel medio periodo, in particolare da parte degli elettorati del nord Europa.

    – di Carlo Altomonte e Patrizia Bussoli

    Atlantia giù: su Autostrade è ancora fumata grigia

    Gli esperti di Equita hanno reiterato la raccomandazione di "Hold", pur sottolineando che un eventuale accordo di Atlantia con Cdp su Aspi, «eliminerebbe il rischio politico, risolverebbe il problema del debito nella holding (di circa 5 miliardi) ed assicurerebbe flessibilità finanziaria ad Atlantia per un asset rotation o per supportare Abertis, il cui livello di indebitamento rimane elevato (il rapporto tra debito ed ebitda atteso al 2021 è di 7 volte)».

    – di Eleonora Micheli

1-10 di 498 risultati