Parole chiave

Rideterminazione

È l'attribuzione di un nuovo valore ai terreni e alle partecipazioni, che assume rilevanza, al posto del costo o valore di acquisto, per il calcolo delle plusvalenze (articolo 67 del Tuir). I contribuenti possono rideterminare il valore dei beni detenuti al 1° luglio 2011 anche se hanno già usufruito in precedenza di analoghe disposizioni agevolative. La rideterminazione del valore è consentita anche se la seconda perizia giurata di stima riporta un valore inferiore a quello risultante dalla precedente.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Valore |

Ultime notizie su Rideterminazione

    Crisi d'azienda: arriva la Composizione Negoziata. Facciamo chiarezza

    Come previsto e come abbiamo commentato in questo spazio alcune settimane fa, il Governo ha messo mano al "cantiere" del nuovo Codice della Crisi e dell'Insolvenza: il decreto n. 118 del 24 agosto 2021 infatti introduce due rinvii, entrambi attesi, ed un nuovo strumento di gestione della crisi, anche questo annunciato dalle parole di Ilaria Pagni, presidente della Commissione Governativa sulla revisione del nuovo Codice, in un'intervista al Sole 24 Ore che abbiamo commentato nel pezzo ora richia...

    – Leonardo Dorini

    Ligue 1: ad Amazon i diritti tv per 250 milioni, ma Canal+ minaccia il ritiro

    Nuovo colpo di scena nell'assegnazione dei diritti tv domestici in Ligue 1. La Lfp ha annunciato di aver assegnato ad Amazon i pacchetti lasciati da Mediapro, ma successivamente Canal+ ha comunicato di non voler più trasmettere le due partite a giornata di cui detiene i diritti. Una situazione che si protrae dal 24 settembre 2020, ovvero da quando Mediapro (che aveva acquisito due lotti per circa 830 milioni di euro a stagione) ha chiesto alla Lfp il rinvio del pagamento della rata prevista per ...

    – Marco Bellinazzo

    Foto di gruppo del collezionismo italiano

    Da un'indagine promossa da Intesa Sanpaolo PB insieme ai galleristi di Miart l'identikit dei privati che comprano arte

    – di Marilena Pirrelli

    Spettacoli sospesi, voucher da chiedere entro 30 giorni

    Torna il meccanismo usato in primavera per chi ha biglietti per recite o concerti. Per palestre, skipass e corsi di lingue valgono le regole generali sulla risoluzione del contratto

    – di Valentina Maglione e Marisa Marraffino

1-10 di 691 risultati