Parole chiave

Rider

Il nuovo contratto della logistica codifica il lavoro dei collaboratori delle piattaforme digitali e prevede le definizioni relative alle nuove figure di lavoratori adibiti alla distribuzione delle merci tramite cicli, ciclomotori, motocicli, natanti e imbarcazioni, le declaratorie e i livelli di inquadramento e l’orario di lavoro.

Ultimo aggiornamento 05 dicembre 2017

Ultime notizie su Rider

    Concertazione competitiva

    E anche platealmente il primo tavolo istituzionale aveva visto seduti i rappresentanti (un po’ improvvisati) del “lavoro agile” dei rider, presi a simbolo mediatico e generalizzato dei nuovi soggetti e della volontà di rappresentanza dei soggetti del futuro.

    – di Alberto Orioli

    Foodora, per i giudici australiani l’ex rider era un dipendente e il licenziamento è illegittimo

    Questo il parere della Fair Work commission australiana sulla vicenda un ex rider di Foodora. ... E' più in linea, invece, con la recente sentenza della Corte australiana la pronuncia di un giudice di Valencia, in Spagna, che a giugno 2018 ha riconosciuto a un rider di Deliveroo di dover essere inquadrato come lavoratore dipendente. Tra gli elementi considerati dal giudice, figurano in questo caso la rilevazione via Gps del tracciato scelto dal rider e dei tempi di consegna, il fatto che il...

    – di Valentina Melis

    Harley-Davidson Fat Bob 114, sportiva inaspettata

    Con le model year 2018 Harley-Davidson ha rivoluzionato le sue classicissime Softail: Fat Boy, Heritage Classic, Low Rider, Softail Slim, Deluxe, Breakout, Street Bob e Fat Bob hanno guadagnato sospensioni più performanti, un telaio più rigido e leggero e montano i nuovi V-Twin Milwaukee-Eight 107 e 114, dove i numeri indicano i pollici cubici, che, tradotti in centimetri cubi, diventano, rispettivamente, 1.745 e 1.898.

    – di Gianluigi Guiotto

    Italia scroccona? Anche l'Europa ha le sue colpe, vediamo perché

    L'autore di questo post* è Corrado Macchiarelli, Research Fellow in Politica Economica Europea presso la London School of Economics e Docente di Economia e Finanza presso la Brunel University - L'Italia ha un piano fiscale e di spesa che è attualmente considerato una delle maggiori sfide alle regole di funzionamento dell'Unione Economica e Monetaria (UEM). Il pacchetto di spesa italiano, che è stato respinto in una mossa storica da parte della Commissione europea, è stato rivisto dal governo, s...

    – Econopoly

    Gilet gialli, la rivolta anti-Macron nata con la scusa del carburante

    I gilet gialli, il movimento che sta scuotendo la Francia, è riuscito a mettere a segno due risultati incontestabili. Il primo è la marcia indietro del governo sull'aumento delle tasse al carburante, la miccia delle proteste dilagate dal 17 novembre in tutto il paese. Il secondo è l'aver messo

    – di Alberto Magnani

    MotoGP, 2018: il pagellone

    MotoGP 2018 - Pagellone     Marc Marquez 10   E cosa se non un 10? Macchia la stagione con una domenica assurda in Argentina ed una scivolata al Mugello, per il resto c'è sempre, sempre davanti, con sportellate o in fuga non importa, quest'anno ha dato l'idea che più che correre con gli avversari

    – a cura di Datasport

    L’Inps illustra tutele e pensioni, ma i rider non si presentano

    In sala si contavano soprattutto funzionari dell’Inps e giornalisti, nonostante, come ha affermato dallo stesso Boeri, l’iniziativa sia stata messa in atto a seguito dell’interesse manifestato dai rider in occasione di... A Milano l’incontro è stato annunciato tramite comunicato stampa, social media, l’appoggio del Comune ed è stata chiesta anche la collaborazione alle piattaforme utilizzate dai rider, al fine di coinvolgere il più possibile i...

    – di Matteo Prioschi

    L’Inps apre le porte ai rider. I fattorini: «Noi senza tutele»

    In un orario straordinario, per dare informazione ai rider sulle loro tutele previdenziali». Lo ha detto il presidente dell'Inps, Tito Boeri, a margine dell'incontro a Milano con i rider. ... Pochi i rider presenti all'incontro organizzato dall'Inps a Torino: hanno chiesto chiarimenti, ma alla fine erano delusi.

    La seconda Art Berlin soddisfa per la qualità ma non per le vendite

    ha proposto per la settimana una mostra a domicilio consegnata da un rider - specchio dei nostri tempi - con 13 artisti internazionali e curata da Sebastian Schmieg: la “delivery.gallery”, per due ore a casa tua a soli 15 euro.

    – di Silvia Anna Barrilà

1-10 di 288 risultati