Parole chiave

Ricongiunzione

Grazie alla ricongiunzione il lavoratore che è in possesso di più spezzoni assicurativi può unificarli. L'operazione consente di avere una pensione unica. I periodi ricongiunti sono utilizzati come se fossero sempre stati versati nel fondo in cui sono stati unificati e danno quindi diritto a pensione in base ai requisiti previsti dal fondo stesso. Dal 1° luglio 2010 l'operazione non è più gratuita ma è diventata a titolo oneroso (legge 122).

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Operazione |

Ultime notizie su Ricongiunzione

    Pensioni 2021, chi può anticipare fino a 5 anni l'uscita dal lavoro in 10 domande e risposte

    No, l'Inps ha chiarito che in questo caso, se il lavoratore ha bisogno di tutti i contributi per maturare i requisiti, dovrà ricorrere a una ricongiunzione onerosa accentando tutta la contribuzione in un'unica posizione. ... La ricongiunzione può essere chiesta sia per le gestioni Inps sia per le casse professionali, tranne che per la gestione separata.

    – di Francesca Barbieri e Antonello Orlando

    Laurea, riscatto light al test convenienza

    Analisi delle regole per chi, come i lavoratori autonomi iscritti alla Cassa di categoria, ha una storia contributiva più stratificata

    – di Antonello Orlando

    I liberi professionisti avevano osservato il decreto di riforma del welfare dello scorso gennaio 2019 con parziale interesse, in quanto i tre principali provvedimenti pensionistici (Quota 100, Opzione donna e riscatto di laurea agevolato) non avevano impatti diretti sul proprio futuro

    – di Antonello Orlando

    Brexit, apre sportello per gli italiani a Londra

    Il consolato italiano offre consulenza e assistenza. I connazionali che stanno chiedendo la residenza permanente sono 290mila italiani, terzi in classifica tra i cittadini Ue per numero di richieste dopo i polacchi e i rumeni

    – di Nicol Degli Innocenti

1-10 di 413 risultati