Parole chiave

Revocatoria

La revocatoria fallimentare è l'azione mediante la quale il curatore, con dichiarazione del tribunale, può rendere inefficaci determinati atti compiuti dal fallito prima della dichiarazione del suo stato di insolvenza. In questo modo, il curatore può acquisire alla massa fallimentare i beni e le somme relativi alle operazioni eseguite prima del default

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Revocatoria fallimentare |

Ultime notizie su Revocatoria

    Moratorie e risanamenti: idee per le imprese nel dopo covid

    La pandemia ha colpito duro e indiscriminatamente, e ci tiene ancora con il fiato sospeso nonostante le ansie che ci ha fin qui procurato. Non sappiamo quando finirà; speriamo presto e confidiamo nell'effetto del vaccino in arrivo. Siamo però consapevoli di essere tutti sulla stessa barca, che

    – di Angelo Casò e Franco Vermiglio

    Crisi d'impresa/Più spazio alle richieste di fallimento

    Previsto anche un pacchetto di modifiche alla disciplina della crisi d'impresa. Innanzitutto viene disposta una serie di eccezioni alla regola base di improcedibilità dei ricorsi per fallimento presentati dal 9 marzo al 30 giugno. Viene allora disposta la possibilità della presentazione del ricorso

    Un fondo ad hoc per Autostrade: una scissione varrà almeno 10 miliardi

    Per la soluzione dell'impasse tra Governo e Atlantia la strada potrebbe essere un fondo ad hoc per Autostrade per l'Italia. Un'opzione che a logica finanziaria resta l'unica plausibile. (Leggi anche il post dello scorso 12 febbraio https://carlofesta.blog.ilsole24ore.com/2020/02/12/benetton-governo-perche-soluzione-finanziaria-sul-caso-autostrade-non-affatto-semplice/). Come anticipato dal Sole 24 Ore oggi, gli advisor finanziari al lavoro sull'operazione sono, per F2i, Banca Imi, Goldman e i l...

    – Carlo Festa

    Responsabilità limitata, con un decreto è stata annullata definitivamente

    L'autore di questo post è Costantino Ferrara, vice presidente di sezione della Commissione tributaria di Frosinone, già giudice onorario del Tribunale di Latina, presidente Associazione magistrati tributari della Provincia di Frosinone - Con il "codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza", pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 14 febbraio 2019, il quale rappresenta l'attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155, più che a riformare le procedure concorsuali, si è proceduto a riscrivere comp...

    – Econopoly

    Le correzioni dei legali alla riforma

    1. PIÙ SPAZIO AL CONCORDATO PREVENTIVOIn alternativa alle liquidazioni giudizialiI principali interventi riguardano la revisione del giudizio di fattibilità in capo al giudice, una definizione più flessibile di concordato in continuità, nonché la limitazione a casi ben specifici dell'esclusione dal

    – di Marco Mobili e Valeria Uva

    Acquisto dal costruttore: dal 16 marzo nuove regole per la compravendita

    Tutelare i privati interessati ad acquistare un immobile non ancora ultimato direttamente dal costruttore, attraverso un contratto che prevede il trasferimento non immediato del bene, dal rischio - in caso, ad esempio, di crisi dell'impresa costruttrice - di perdere gli acconti versati. E' questo,

    – di Francesco Nariello

    Tutela rafforzata sui crediti tributari

    L'adempimento delle obbligazioni tributarie, sul quale deve poter fare affidamento l'amministrazione finanziaria, realizza la duplice esigenza superiore di conseguire l'equilibrio di bilancio e rispettare i parametri europei del debito pubblico.

    – di Enrico De Mita

    Salvataggio Astaldi al rush finale, vertice con le banche sul debito

    Il prossimo futuro di Astaldi si deciderà domani, in una riunione tra le società e le banche creditrici convocata per fare il punto sulla situazione dopo un periodo piuttosto teso per la compagnia. Il titolo è crollato a 1,188 euro, aggiornando nuovi minimi, mentre il prezzo del bond da 750 milioni

    – di Laura Galvagni

    Bond Deiulemar, in Tribunale la vertenza tra i curatori e Bank of Valletta

    Inizierà il 29 ottobre prossimo di fronte alla sezione civile del Tribunale di Torre Annunziata la discussione della causa civile promossa dalla curatela della Deiulemar società di fatto nei confronti di Bank of Valletta. Non si tratta di una controversia di scarsa importanza quella che verrà

    – di Stefano Elli

1-10 di 82 risultati