Parole chiave

Reverse merger

Nella definizione classica, un reverse merger è una fusione al contrario, e cioè una società più piccola che incorpora una più grande. È una strada scelta in genere per portare in Borsa una società più grande attraverso una fusione, limitatando tempi e costi tipici di un’Ipo. Nel caso del credito cooperativo, l’operazione serve per dare alla nuova capogruppo lo stesso azionariato della holding senza fare nuovi conferimenti

Ultimo aggiornamento 04 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Credito alle imprese | Reverse merger |

Ultime notizie su Reverse merger

    Il Gruppo Softlab si riorganizza e punta a crescere con il Recovery

    Un accordo importante in dirittura d'arrivo sul fronte bancario, un percorso di semplificazione della struttura societaria che sarà avviato l'anno prossimo, e previsioni di crescita del fatturato a 110 milioni nel 2021 e 130 milioni nel 2022 (rispetto ai 95 milioni del 2020). E' l'orizzonte del

    – di Simona Rossitto

    Per evitare la palude Telecom serve l'asse Del Vecchio-fondi

    I francesi, da qualsiasi parte della barricata stiano, vogliono comandare. Sarebbe semplicistico liquidare con un luogo comune il confronto in corso tra Leonardo Del Vecchio e il management di Essilor. Così come non è detto che funzioni sempre il motto che alla fine a vincere è chi ci mette i

    – di Antonella Olivieri

    Go Internet, l'aumento va in porto ma Linkem prende lo scettro

    Con i mercati traballanti, e il Paese tornato in recessione (tecnica), andare sul mercato a chiedere liquidità e fare en plein non è poca cosa, soprattutto su un listino di secondo livello come quello lanciato da Borsa per le aziende piccole e piccolissime. La micro-cap Go Internet, telco regionale

    – di Simone Filippetti

    Private equity in azione nel 2018: tutto sui dossier Wycon, Italmatch, Twinset, Comdata e Guala

    Private equity in gran spolvero in questo inizio anno. Sono infatti diversi i dossier già partiti o in procinto di iniziare. In vendita è ad esempio il gruppo Wycon Cosmetics, dove in corsa sarebbero i fondi Trilantic e L Catterton. In vendita pure il gruppo chimico Italmatch, dove l'azionista Ardian ha dato incarico a Goldman Sachs, Bnp Paribas e Fineurop Soditic. Ma altro processo pronto a partire è quello su Twinset, nel portafoglio del fondo Carlyle. Nella seconda metà dell'anno dovrebbero i...

    – Carlo Festa

    Orsero in Borsa con Glenalta Food

    Il gruppo Orsero, società specializzata nell'importazione e nella distribuzione di prodotti ortofrutticoli, è pronto a debuttare a Piazza Affari. Lo farà grazie aun'operazione di fusione con la Spac Glenalta Food, la società veicolo costituita dai manager Gino Lugli, Luca Giacometti, Silvio Marenco

    – Carlo Festa

    Blue Note lancia il primo «jazz bond»

    Lo hanno già fatto in passato star del calibro di David Bowie e Bob Dylan. Il connubio musica e finanza. Ora la pià famosa Jazz House al mondo, la storica etichetta Blue Note , lancerà un bond. Ma non è il Blue Note di New York. Qui siamo in Via Borsieri, quartiere Isola di Milano, attualmente la

    Bcc, il Trentino punta i piedi sul gruppo unico

    Il rischio di una frammentazione del nuovo gruppo unico del credito cooperativo ancora prima di nascere sembra al momento scongiurato. Si è tenuto ieri il consiglio di amministrazione di Cassa centrale banca, la banca di secondo livello che fornisce i servizi alle Bcc del Trentino, convocato per

    – Laura Serafini

1-10 di 21 risultati