Parole chiave

Recepimento accordi

L’accordo internazionale può essere considerato come un contratto stipulato tra due o più

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Accordo internazionale |

Ultime notizie su Recepimento accordi

    Le energy communities: nuovo modello per un mondo post Covid

    Autore del post è l'avvocato Lorenzo Parola, partner dello studio legale Herbert Smith Freehills - Dalla fine della Seconda guerra mondiale la crescita delle città, a ogni latitudine, è stata ininterrotta. Nel 1950 meno di un terzo della popolazione mondiale viveva in città e nel 2007, secondo le stime dell'ONU - per il primo anno nella storia - più persone al mondo vivevano in città che nelle zone rurali. Si prevedeva addirittura che la popolazione urbana avrebbe raggiunto il 68% entro il 2050...

    – Econopoly

    Evasione, le banche estere pagano più di 150 milioni di euro al Fisco italiano

    Decine di banche estere sono in fibrillazione in Svizzera, Austria, Liechtenstein, Principato di Monaco, Lussemburgo e in un'altra dozzina di paesi in giro per il mondo. Hanno ricevuto i questionari dell'Agenzia delle Entrate italiana che chiede di indicare le attività finanziarie svolte con contribuenti italiani. E' la seconda tranche di una maxi indagine, partita all'inizio del 2019, che vede nel mirino 220 banche straniere

    – di Angelo Mincuzzi

    Sabatini (Abi): «Da Scholz un passo in avanti, ma prima serve il safe asset Ue»

    Per il dg dell'Abi e presidente della Federazione bancaria europea, Giovanni Sabatini, parlare di cambiamenti delle norme prudenziali sui titoli di Stato prima di aver introdotto i safe asset europei «sarebbe controproducente». Gli obiettivi richiesti per la riduzione degli Npl «sono alla portata»

    – di Laura Serafini

    L'Europa e il tech, così Bruxelles indica la via agli Usa su privacy e concorrenza

    Non succede così di frequente che l'Economist, pilastro liberal dei settimanali anglosassoni, elogi l'Europa e soprattutto la Ue. Gli ultimi strappi alla regola nascono dallo stesso motivo: la capacità di Bruxelles di fissare qualche paletto allo strapotere delle multinazionali del tech

    – di Alberto Magnani

1-10 di 142 risultati