Parole chiave

Quote di riserva

Sono le quote di lavoratori che le aziende devono riservare a persone con disabilità (o invalide del lavoro con un grado di invalidità superiore al 33%), in base alla legge 68 del 1999.

I datori di lavoro pubblici e privati sono tenuti ad avere alle loro dipendenze lavoratori con disabilità nelle misure seguenti:

- per il 7% dei lavoratori occupati, se occupano più di 50

dipendenti;

- due lavoratori, se occupano da 36 a 50 dipendenti;

un lavoratore, se occupano da 15 a 35 dipendenti.

Ultimo aggiornamento 27 agosto 2018