Parole chiave

Quinto cedibile

In Italia (Dpr 5/1/1950) vige la regola del "quinto cedibile" sui prestiti ai lavoratori dipendenti che vincola a un quinto la quota massima del reddito che può essere dato in garanzia, stabilendo così un rapporto tra debito e reddito, cioè una "regola del debito". È stata introdotta per favorire l'accesso al credito delle famiglie tutelandone, al tempo stesso, il profilo di spesa da oneri finanziari eccessivi.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Lavoro | Parola CHIAVE |

Ultime notizie su Quinto cedibile