Parole chiave

Qe

Quantitative easing

Il Qe o quantitative easing, che significa alleggerimento o allentamento quantitativo, è uno strumento non convenzionale di politica monetaria attraverso il quale una banca centrale aumenta la base monetaria - banconote più depositi alla banca centrale - e, per questa via, l'offerta di moneta, attraverso l'acquisto di prodotti finanziari sul mercato secondario come titoli di Stato, Abs, covered bond, obbligazioni societarie e altro

Ultimo aggiornamento 03 febbraio 2019

Ultime notizie su Qe

    Bce, guida pratica agli strumenti nel cassetto di Draghi

    Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea si riunisce il 25 luglio: attesi annunci apripista per ulteriori interventi accomodanti che potrebbero concretizzarsi nelle riunioni di settembre e ottobre prima dell'arrivo di Christine Lagarde

    – di Isabella Bufacchi

    Altro Qe in arrivo? Ecco le società più favorite dagli acquisti Bce

    Settore utility, rating «A», possibilmente francese. Se si dovesse tracciare un identikit dell'emittente obbligazionario tipicamente acquistato dalla Bce nell'ambito del quantitative easing fino allo scorso anno uscirebbe qualcosa di molto simile. Chi pensa che un esercizio come le ricerca dei

    – di Maximilian Cellino

    Amazon Prime Day, guida alle migliori offerte in corso

    Le offerte del Prime Day 2019 di Amazon sono ufficialmente iniziate. Dalla mezzanotte del 15 luglio, e per 48 ore, sul noto portale di eCommerce va in scena una due giorni all'insegna dei saldi dedicati ai clienti che hanno sottoscritto un abbonamento Prime, il servizio di consegna veloce ideato da

    – di Biagio Simonetta

    Immobiliare, volumi record a 3,5 miliardi

    Nel secondo trimestre Milano guida gli investimenti. Da gennaio a giugno investiti in Italia 5,2 miliardi di euro in uffici, logistica, retail e hotel

    – di Paola Dezza

    Borse e spread, ecco le previsioni dei gestori per la seconda metà del 2019

    Secondo gli operatori i mercati europei, con valutazioni meno care rispetto a Wall Street, hanno più spazio per continuare a crescere. Il secondo semestre, comunque, sarà meno brillante del primo. Il rendimento del BTp può calare. Tuttavia c'è l'incognita dell'eventuale escalation tra Bruxelles e Roma

    – di Vittorio Carlini

    Il destino dell'oro dipende dai tassi reali

    La Bce sta scaldando i motori per un nuovo Qe mentre gli Usa dovrebbero mettere mano ai tassi con un taglio di 25 punti già a fine luglio oltre al blocco del quantitative tightening, ovvero il blocco in anticipo del taglio del bilancio della Fed. ... In assenza di preoccupazioni sull'inflazione, negli ultimi mesi l'oro è salito grazie ai nuovi orientamenti delle banche centrali e soprattutto in attesa di un nuovo Qe.

    – di Andrea Gennai

    Settimana brillante per le Borse, Piazza Affari (+3,54%) la migliore

    Settimana positiva per le Borse europee, sostenute dalla schiarita tra Stati Uniti e Cina sul trade. Ora occhi su Fed e Bce. A Milano accelerata per banche, utility e small cap. Lo spread è calato da 242 a 211 punti

    – di Eleonora Micheli e Stefania Arcudi

1-10 di 3397 risultati