Parole chiave

Psd - Socialdemocratici

Il Partito socialdemocratico portoghese è oggi, nonostante il nome tradizionalmente di sinistra, una formazione di centro-destra, conservatrice e liberale. È stato fondato nel 1974 da Francisco Sá Carneiro, Francisco Pinto Balsemão e Joaquim Magalhães Mota, con il nome di Partito popolare democratico due anni dopo la Rivoluzione dei garofani con la quale i militari dell'ala progressista delle Forze Armate ripristinarono la democrazia mettendo fine al lungo regime autoritario di Antonio Salazar. Nato come forza di sinistra moderata, ha svoltato verso destra sulla spinta della forte componente cattolica interna e in contrapposizione al Partito socialista. Fino al 1996 è stato nell'Internazionale liberale per poi passare al Partito popolare europeo. Più volte al Governo. Tra i suoi esponenti anche il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Partiti politici | Partito popolare | Forze Armate | José Manuel Barroso | Antonio Salazar | Francisco Sá Carneiro | Francisco Pinto Balsemão | Joaquim Magalhães Mota | Partito Socialista | Internazionale Socialista |