Parole chiave

Product placement

Il product placement consiste nell'inserimento intenzionale, con finalità promozionali, di riferimenti, marchi o prodotti in un'opera audiovisiva o in un'opera dell'ingegno di altra natura (canzoni, fumetti, videogame) a fronte del pagamento di un corrispettivo. Tempi e modi di esposizione di brand e prodotti sono stati regolati con l'entrata in vigore, nel 2004, del Decreto Urbani (Dm 30 luglio 2004)

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Marchi e brevetti | Entrata in vigore |

Ultime notizie su Product placement

    Mediaset, pausa di riflessione sul branded content

    l numero uno delle reti tematiche Mediaset annuncia una pausa di riflessione su branded content e product placement. Le novità: dalla maratona Dante su Focus al calcio sul 20

    – di Andrea Biondi

    La Caporetto del turismo nelle terme più amate dagli stranieri

    Nel panorama generale di grande difficoltà causato dall'epidemia, dai limiti posti per contenere il contagio e dalla riduzione dei viaggi, ci sono luoghi nei quali si soffre di più. Tanto da spingere a cercare forme nuove e visibili per far capire quello che sta accandendo. E' il caso delle terme venete nel Padovano : il consorzio di Abano Terme - con le sue 107 strutture alberghiere e 5mila dipendenti - è il più grande complesso termale d'Europa, nella zona di Abano, Montegrotto e dei Colli Eu...

    – Barbara Ganz

    Pierpaolo Piccioli porta a Shanghai la sua visione di Valentino

    Evento speciale battezzato «Re-Signify»: progetto ambizioso che si rifà (anche) alle teorie della semiologia, per mostrare come la moda sia una chiave di lettura del contemporaneo, grazie a contaminazioni con altre forme d'arte

    – di Angelo Flaccavento

    Il mestiere di scrivere raccontato da Nicola Chiacchio

    Caro Diario, Nicola Chiacchio is back. Sì, è tornato, nel frattempo Aula O è diventata Bottega O e la sua biografia si è arricchita di tante altre cose come è normale che accada nelle nostre vite. Ha scritto un commento a uno dei libri di testo che con Maria D'Ambrosio abbiamo scelto per i corsisti che biennalizzano l'esame, Il mestiere di scrivere, di Raymond Carver. Intanto ti consiglio di leggerlo, io poi ritorno alla fine. CARVER LETTO DA ME di Nicola Chiacchio A dispetto di quanto credes...

    – Vincenzo Moretti

1-10 di 186 risultati