Parole chiave

Prezzo di trasferimento

Il prezzo di trasferimento (transfer price) per le transazioni commerciali poste in essere all'interno dei gruppi internazionali è il prezzo rispondente al principio di libera concorrenza (arm's length principle). Il prezzo di trasferimento deve quindi coincidere con quello che sarebbe pattuito tra imprese indipendenti, in condizioni similari, sul libero mercato. Gli Stati hanno adottato una normativa specifica ispirata al criterio del valore normale a cui fa riferimento l'Ocse. In Italia la disciplina del transfer pricing è contenuta negli articoli 110, comma 7, e 9, comma 3, del Tuir.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Prezzo di trasferimento | Ocse |

Ultime notizie su Prezzo di trasferimento

    Meglio tassare dove nascono i ricavi che rincorrere i profitti

    Di questi giorni è la notizia che la Federal Trade Commission, l'antitrust degli Stati Uniti, sarà guidata da Lina Khan, giurista della Columbia Law School, nota per le sue posizioni critiche nei confronti dello strapotere di mercato delle Big Tech. Si tratta di un'ulteriore tessera con cui

    – di Gianmarco Ottaviano

    Npl, viva la Garanzia statale. Ma siamo sicuri che il rischio sia sparito?

    L'autore di questo post è Massimo Famularo, investment manager esperto in crediti in sofferenza (Npl) - La GACS (Garanzia statale sugli attivi cartolarizzati) è stata prorogata per 24 mesi. Questo meccanismo di supporto alle banche nei processi di dismissione dei Non Performing Loans, attuati mediante cartolarizzazione, ha contribuito notevolmente al recente processo di riduzione dell'incidenza dei crediti deteriorati sui bilanci degli istituti di credito. Per quanto la riduzione delle esposizi...

    – Econopoly

    Amazon, pronta la stangata della Commissione europea

    La Commissione Ue dovrebbe presentare domani ad Amazon il conto delle tasse non pagate in Lussemburgo grazie all'accordo di "tax ruling" di cui ha beneficiato per quasi 10 anni. Lo scrive il Financial Times nella sua edizione online. Come è noto non si tratta del primo caso di un colosso del web

    – di Alberto Annicchiarico

    Bad bank, il Tesoro riparte dal rafforzamento della Sga

    Le aperture europee sulle bad bank nazionali per gestire i crediti deteriorati accendono i riflettori del Tesoro sul rafforzamento della Sga. Dovrebbe passare dalla Società di gestione degli attivi, appena incaricata dal decreto sulle banche venete di gestire il recupero dei crediti deteriorati e

    – Laura Serafini

    Visco, ripresa e soluzione banche dissipano rischi sistema Italia

    «La soluzione delle situazioni aziendali dissestate e la ripresa economica stanno dissipando i rischi sulla tenuta del sistema». Parola del Governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nel suo intervento questa mattina all'assemblea dell'Abi (associazione bancaria italiana). Visco ha sottolineato come

    – di A. Gagliardi e L. Di Pillo

    Inter: Jovetic troppo caro, il Siviglia si tira indietro

    Il direttore sportivo del Siviglia, Oscar Arias, ha fatto saper che il club non riscattera Stefan Jovetic dall'Inter, perchè i 13 milioni del diritto del riscatto sono ritenuti una cifra troppo alta per il valore dell'attaccante. Una brutta notizia sia per la dirigenza neroazzura, che ormai

    – a cura di Datasport

    Banche venete, trattativa no stop con Bruxelles

    Mentre per le ex popolari venete si tratta a oltranza, il Monte dei Paschi fa un passo verso il traguardo più ambito dai tre istituti a corto di capitale: il via libera della Commissione europea all'ingresso dello Stato.

    – Marco Ferrando

1-10 di 27 risultati