Parole chiave

Prestito sindacato

II prestiti sindacati, conosciuti anche come "finanziamenti in pool", sono erogati da un consorzio di banche (il pool o syndacate) a favore di un'impresa. Scopo di tale raggruppamento è la ripartizione del rischio e dello sforzo di finanziamento; il pool - in genere guidato da una banca arranger (quella che si assume l'onere dell'organizzazione) - si scioglie al termine dell'operazione. I prestiti in pool fanno parte di quella categoria di finanziamenti a medio-lungo termine che concedono le banche.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Pool |