Parole chiave

Politica monetaria

La politica monetaria è l'insieme delle decisioni, prese dalle banche centrali, per regolare l'offerta di moneta (dunque la sua quantità in circolazione) e il costo della moneta stessa (cioè il suo tasso d'interesse). La banca centrale può controllare offerta e costo in vari modi (a partire dai tassi d'interesse). Negli ultimi anni le banche centrali hanno varato molte politiche non convenzionali, per cercare di stimolare economia e inflazione. Ora gli istituti devono affrontare un graduale cammino di «normalizzazione» delle politiche non convenzionali fin qui adottate.

Ultimo aggiornamento 31 agosto 2017

Ultime notizie su Politica monetaria

    Effetto banche centrali ma non solo, Piazza Affari (+1,9%) guida l'Europa

    Ampi progressi per i listini del Vecchio Continente, sostenuti anche da Wall Street che sale più dell'1%. Sotto i riflettori le mosse della Germania e delle Banche centrali, con gli stimoli annunciati dalla Cina e le possibili azioni di Fed e Bce. Si continua a guardare ai rapporti commerciali tra Stati Uniti e Cina. A Piazza Affari volano Cnh Industrial, le banche e gli industriali. Spread chiude invariato a 208 punti

    – di Flavia Carletti e Stefania Arcudi

    L'allarme recessione e l'errore della Fed

    Con un cambio immotivato della politica monetaria la Fed ha abdicato al suo ruolo di bussola, lasciando il proscenio ai mercati finanziari, il settore più volatile ed instabile dell'economia. ... Primo: si abbassano i tassi di interesse di venticinque punti base, ma una tantum: non c'è cioè alcun impegno che il cambio di rotta della politica monetaria venga confermato nei prossimi mesi. ... Cambiare la politica monetaria senza legarsi le mani sui passi successivi significa riportare le...

    – di Donato Masciandaro

    Prove generali d'intervento Bce, i mercati ora ci credono

    Le Banche centrali, con le loro politiche monetarie nuovamente espansive, tornano a occupare il centro del palcoscenico dei mercati dopo alcune settimane durante le quali erano finite dietro le quinte, lasciando spazio a temi più preoccupanti per... ...sul versante della politica monetaria.

    – di Maximilian Cellino

    Oro, il rally del mercato fa volare le riserve di Bankitalia

    L'espansione considerevole nell'ultimo decennio dei bilanci delle principali banche centrali a seguito delle misura straordinarie di politica monetaria e i conseguenti aumenti dei rischi presenti in bilancio, soprattutto di natura finanziaria e creditizia, il persistere di tensioni geopolitiche a livello internazionale e le incognite sulla dinamica della congiuntura economica globale inducono a pensare che le riserve auree resteranno dove sono.

    – di Davide Colombo

    Rehn: «Omt necessarie, regole chiare per un uso rapido»

    Ma la Bce ha un interesse legittimo nella resilienza dell'Eurozona e quindi nei safe assets: rientrano nel nostro mandato, sostenere i safe assets fa parte della politica monetaria. ... Ma c'è anche una distinzione importante da tenere presente tra politica fiscale e politica monetaria. ... Sì, ho proposto che la Bce, come molte altre banche centrali, dovrebbe regolarmente rivedere la sua strategia di politica monetaria. ...della politica monetaria

    – di Isabella Bufacchi

    Draghi pronto a riarmare il bazooka: a settembre taglio dei tassi e apertura del Qe2

    Il governatore della Banca centrale finlandese Olli Rehn preannuncia che il pacchetto di misure di stimolo per una politica monetaria più accomodante, alla prossima riunione della Bce il 12 settembre, andrà oltre le aspettative dei mercati. ... Il governatore della banca centrale finlandese Olli Rehn, in una volata da colomba insolita per le sue posizioni solitamente più equilibrate, preannuncia che il pacchetto di misure di stimolo per una politica monetaria più accomodante, alla prossima...

    – di Isabella Bufacchi

    Recessione, il commercio spaventa più della curva dei rendimenti

    Potrebbe essere battezzato l'asse della paura. Corre dagli Stati Uniti alla Cina, dalla Gran Bretagna all'Argentina, dalla Germania fino all'Italia, dalla Corea del Sud al Giappone. Un asse globale che stringe d'assedio l'economia globalizzata. E che ruota attorno al simbolo stesso di questa globalizzazione - e adesso della nuova paura: il commercio.

    – di Marco Valsania

    Quelle relazioni pericolose fra tassi e frenata economica

    E si tratta di tre situazioni rilevanti, non soltanto perché sono le più recenti, ma soprattutto «perchè - nota Holroyd-Jones - la Federal Reserve utilizza i tassi di interesse direttamente come strumento di politica monetaria soltanto dal 1982».

    – di Maximilian Cellino

    Le Borse pagano dazio alla politica. Ecco le date-chiave fino a Ferragosto

    Infine, una serie di rilevazioni sull'inflazione, il termometro della politica monetaria delle banche centrali, che tanto ha contribuito a sostenere i mercati (martedì 13 agosto negli Usa, in Germania e in Spagna, negli Usa, mercoledì 14 in Francia e Olanda).

    – di Marzia Redaelli

1-10 di 8575 risultati