Parole chiave

Pirata

Si definiscono comunemente contratti pirata quei contratti che sono siglati da organizzazioni datoriali e sindacali poco rappresentative, in alcuni casi create ad hoc. Questi contratti prevedono condizioni molto diverse da quelle dei contratti della grande industria. Pur disciplinando temi come l’orario, la malattia, le ferie, i permessi, non affrontano, per esempio, il welfare. Inoltre prevedono minimi retributivi molto più bassi di quelli dei grandi contratti: le busta paga sono così dimezzate.

Ultimo aggiornamento 03 marzo 2018