Parole chiave

Pil

Il Prodotto interno lordo rappresenta il valore complessivo dei beni e servizi finali prodotti all’interno di un Paese in un certo intervallo di tempo, generalmente l’anno). Il Pil può essere anche definito come il valore della ricchezza o del benessere di un Paese.

Il Pil si distingue in reale e nominale. Il primo esprime un valore reale della produzione di beni e servizi, sterilizzato dall’effetto dell’inflazione e misura la produzione in termini di effettivo potere d'acquisto della collettività.

Il Pil nominale misura invece il valore finale della produzione in un certo periodo ai prezzi di quel periodo (prezzi correnti). L’andamento del Pil rappresenta una misura chiave nello scenario macroeconomico di un Paese.

Ultimo aggiornamento 31 marzo 2017

Ultime notizie su Pil

    Laboratorio Lazio, dove Pd e M5S collaborano da sponde opposte

    E' del mese scorso l'approvazione di una legge proposta dal M5s sulla tutela delle aree a rischio, firmata anche dal centrosinistra; l'ampliamento del Parco dell'Appia Antica dello scorso settembre, benedetto dalla maggioranza, fu salutato dai pentastellati come un loro successo

    – di An.Ga.

    Borse europee a due velocità, Piazza Affari tiene con spread sotto 200

    In Europa i listini sono cauti e cercano lo spunto per risalire, in attesa di indicazioni dalla Fed, con gli investitori che guardano all'intervento di domani di Jerome Powell a Jackson Hole. Piazza Affari recupera posizioni dopo una prima parte di seduta prudente: si scommette sulla formazione di un esecutivo a breve per scongiurare il rischio di elezioni anticipate. Brillanti Juventus, le banche e Telecom. Euro riaggancia brevemente 1,11 dollari

    – di Stefania Arcudi

    Per il futuro governo una manovra minima da 30 miliardi, flessibilità Ue necessaria

    E tale potrebbe rivelarsi anche al momento della composizione della manovra vera e propria, quando con tutta probabilità da Palazzo Chigi e dal Mef partirà la richiesta per raddoppiare se non triplicare la quota minima, in termini di flessibilità, pari allo 0,18% di Pil già chiesta alla Ue quest'anno per gli interventi sul ponte Morandi e contro il dissesto geologico, per la quale il governo Conte aveva già annunciato la richiesta di conferma.

    – di Marco Rogari

    Georgieva più vicina alla guida del Fmi

    Il Fondo sostiene l'abolizione delle restrizioni di età che impediscono al direttore generale di avere 65 anni o più, aprendo la strada all'economista bulgara per succedere a Christine Lagarde

1-10 di 117929 risultati