Parole chiave

Pil

Il Prodotto interno lordo rappresenta il valore complessivo dei beni e servizi finali prodotti all’interno di un Paese in un certo intervallo di tempo, generalmente l’anno). Il Pil può essere anche definito come il valore della ricchezza o del benessere di un Paese.

Il Pil si distingue in reale e nominale. Il primo esprime un valore reale della produzione di beni e servizi, sterilizzato dall’effetto dell’inflazione e misura la produzione in termini di effettivo potere d'acquisto della collettività.

Il Pil nominale misura invece il valore finale della produzione in un certo periodo ai prezzi di quel periodo (prezzi correnti). L’andamento del Pil rappresenta una misura chiave nello scenario macroeconomico di un Paese.

Ultimo aggiornamento 31 marzo 2017

Ultime notizie su Pil

    A proposito di tasse, chi paga di più per i servizi resi alla collettività?

    Siamo un paese di poveri, ecco quanto si legge nell'Osservatorio sulla spesa pubblica e sulle entrate  diffuso dal Centro studi e ricerche Itinerari Previdenziali. L'analisi prende in esame i dati del Ministero delle finanze e dell'Agenzia delle Entrate sulle dichiarazioni dei redditi del 2019 ai fini IRPEF. Sulla base di queste informazioni è stato verificato che solo 31,161 su 41,525 milioni di contribuenti (in età per pagare le tasse) hanno presentato per il 2019 una dichiarazione dei reddit...

    – Infodata

    CARABINA SLIM E FALCO BIANCO, ovvero ANCORA SU ONOFRIO BRAMANTE

    Poiché alcuni post del passato risultano per qualche insondabile ragione inaccessibili, è il caso di riproporre qui, a fine 2021, una parte del loro contenuto, almeno quella che potrebbe risultare di attualità, o suscitare nuovo interesse. In chiusura di questo pezzo, proviamo a riproporre anche alcuni linkcorrelati, chissà con quale fortuna! L'internet continua a essere un magma ineffabile quanto pantanoso. Non è affatto semplice ricostruire la complessa carriera pittorica di Onofrio Brama...

    – Luca Boschi

    Figc, l'impatto del Covid-19 sul calcio italiano supera il miliardo

    L'impatto del calcio italiano sul Pil è diminuito del 18% nel periodo della pandemia. E' quanto si evince dal Bilancio Integrato 2020 della Figc, sviluppato con la consulenza di PwC e presentato ieri al Campidoglio. Nelle due stagioni prese in considerazione, l'impatto netto dell'emergenza sanitaria è stimabile in oltre 1,1 miliardi di euro. Lo studio sottolinea, tra l'altro, anche l'incremento del movimento calcistico femminile: tra il 2008-2009 e il 2019-2020, infatti, le tesserate sono cresciu...

    – Marco Bellinazzo

1-10 di 144985 risultati