Parole chiave

Piano quinquennale

Il dodicesimo Piano quinquennale, varato dal governo indiano per il periodo che va dal 2012 al 2017, include tra le misure per il capitale umano l’istituzione di venti università all’avanguardia e 50 centri di eccellenza. Senza dimenticare il raddoppio dell’investimento in ricerca e sviluppo (da 1 a 2% del Pil) e il rafforzamento dei meccanismi di accreditamento, per permettere alla società nel suo complesso di valutare la qualità del sistema universitario.

L’India ha un solido e ben radicato sistema formativo. Ogni hanno si laureano in India 2

milioni di ingegneri e 2,5 milioni concludono gli studi post-laurea.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Piano quinquennale | India |