Parole chiave

Piano famiglie

È l'accordo siglato nel dicembre 2009 dall'Abi e dalle Associazioni dei consumatori che prevede la sospensione del rimborso delle rate di mutuo per almeno 12 mesi in caso di eventi particolarmente negativi (morte, perdita dell'occupazione, insorgenza di condizioni di non autosufficienza, ingresso in cassa integrazione) da parte del sottoscrittore. Nato come misura straordinaria, il Piano famiglie è stato poi prorogato più volte (l'ultima fino al 31 gennaio 2013) e ha permesso la sospensione delle rate per oltre 68mila mutui.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Consumatori | Abi |