Parole chiave

Pearl River Delta

Nella Cina meridionale, il Guangdong abbraccia la regione del Delta del Fiume delle Perle, una delle più urbanizzate al mondo, con città divenute uno dei motori principali della crescita economica cinese. Canton (oggi Guangzhou), Shenzhen, Dongguan, Foshan, Huizhou. A fianco, naturalmente, delle regioni speciali di Hong Kong e Macao. La liberalizzazione economica ha trasformato la regione del Delta nella principale piattaforma manifatturiera del pianeta, a cui fa da spalla Hong Kong come centro finanziario e di servizi. Da sola Guangzhou conta 11 milioni di abitanti, Shenzhen più di 10 milioni. Per le aziende straniere i vantaggi centrali sono vicinanza dei principali fornitori e infrastrutture.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Sviluppo economico | Regione del Delta | Shenzhen | Pearl River | Cina |

Ultime notizie su Pearl River Delta

    Dongguan, il cuore in crisi del made in China

    Una distesa ininterrotta di piante tropicali, palme e piante di banano, ad appena un'ora e mezza di macchina dai luccicanti grattacieli di GuangZhou fa da schermo alle fabbriche di Dongguan, polmone produttivo del GuangDong, la provincia cinese che, da sola, alimenta un quarto del Pil nazionale.

    – di Rita Fatiguso

    Foshan's Four Surprises

    HONG KONG - Few people outside of China know Foshan, a city of seven million located at the heart of the Pearl River Delta in southern China. But this vibrant

    – by Andrew Sheng and Geng Xiao

    Coase's Chinese Legacy

    HONG KONG - The recent death of Ronald H. Coase, the founding father of new institutional economics, is a great loss to Chinese economists who are seeking an

    – by Andrew Sheng and Xiao Geng