Parole chiave

Pari passu

Con l'espressione “Pari passu” si intende la pratica che garantisce a tutti gli obbligazionisti condizioni omogenee. Vanno quindi tutti trattati nello stesso modo.

Questo vuol dire che i possessori della stessa obbligazione hanno lo stesso grado di prelazione: non è possibile che alcuni vengano privilegiati in caso di insolvenza.

Il principio va interpretato come parità di condizion i: non significa che in caso di default tutti abbiano diritto a un rimborso del 100 per cento.

Ultimo aggiornamento 22 luglio 2016

Ultime notizie su Pari passu

    Matching fund, c'è tempo fino al 13 settembre per partecipare al bando

    C'è qualche giorno in più, fino al 13 settembre, per partecipare al bando emesso da Trentino Sviluppo a sostegno alle startup e piccole-medie imprese innovative che fa leva sul principio del "matching fund". Le imprese in fase di sviluppo che sceglieranno il territorio provinciale quale propria sede operativa e/o legale, rimanendovi per almeno cinque anni, potranno infatti contare su un sostegno economico da parte della società di sistema della Provincia autonoma di Trento pari a quello che r...

    – Barbara Ganz

    Smartphone, che schiavitù!

    Con copyright Giulio Tremonti («Le tre profezie», ora in libreria) viene rievocata la previsione del Faust di Goethe sul potere mefistofelico del denaro e del mondo digitale, accostata al razionale pessimismo di Leopardi, quanto alla crisi della nostra civiltà, destinata a divenire sempre più

    Carige, firmato l'accordo. Mercoledì via all'aumento da 560 milioni

    Banca Carige ha annunciato, nella notte, l'avvio dell'atteso aumento di capitale da 560 milioni di euro (558,1 per l'esattezza), rendendo noto anche di essere «entrata in una trattativa esclusiva con Credito Fondiario per la cessione di un portafoglio di crediti in sofferenza pari a 1,2 miliardi di

    – di Raoul De Forcade

    Carige, riparte l'aumento di capitale. Accordo con il consorzio di garanzia

    Dopo i timori e le tensioni degli ultimi giorni, riparte l'aumento di capitale di Banca Carige: sono stati infatti firmati con Deutsche Bank, Credit Suisse e Barclays i contratti di costituzione del consorzio di garanzia che dovrà farsi carico dell'eventuale inoptato della ricapitalizzazione.

    – di Andrea Fontana

    Bad Latin: Lex Monetae, Pari Passu, and Other Exit Irritants

    Abandoning the euro is a weighty economic and political decision that would not and should not be driven by the finer points of contract law. The latter is decidedly a matter of "how," not "whether" an exit might take place. With this in mind, my column continues to map legal issues attending a

    – di Anna Gelpern

    Il «latinorum» dell'uscita dall'euro

    Abbandonare l'euro è una decisione economica e politica gravida di conseguenze, che non sarà certo presa, e non dev'essere presa, sulla base delle sottigliezze del diritto contrattuale, che si occupa del «come» potrebbe avvenire un'uscita, non certo del «se». Partendo da questa considerazione,

    – di Anna Gelpern

    Oggi nasce il nuovo gigante globale di hotel e turismo: Marriott (Starwood) con 1,1 milioni di camere in cento Paesi e 30 marchi

    Oggi debutto ufficiale sui mercati del nuovo gigante globale di alberghi e turismo di lusso, frutto dell'incorporazione di Starwood nel gruppo Marriott. Una operazione tutta americana che ha resistito, per ora, alla contro-offerta dei cinesi di Anbang. Forte l'impatto sul mercato italiano, sia per il numero degli alberghi e delle operazioni in essere e sia per in marchi e le posizioni in campo: dal marchio Bulgari hotel, al Danieli di Venezia e al Gallia di Milano (nella foto), per citare solo q...

    – Vincenzo Chierchia

    Novo Banco ha spinto lontano i fondi

    Non sempre il male minore consente di evitare guai peggiori. Soprattutto se di mezzo c'è una banca, peraltro già salvata, in cui hanno investito i grandi fondi internazionali.

    – Marco Ferrando

1-10 di 42 risultati