Parole chiave

Pari passu

Con l'espressione “Pari passu” si intende la pratica che garantisce a tutti gli obbligazionisti condizioni omogenee. Vanno quindi tutti trattati nello stesso modo.

Questo vuol dire che i possessori della stessa obbligazione hanno lo stesso grado di prelazione: non è possibile che alcuni vengano privilegiati in caso di insolvenza.

Il principio va interpretato come parità di condizion i: non significa che in caso di default tutti abbiano diritto a un rimborso del 100 per cento.

Ultimo aggiornamento 22 luglio 2016