Parole chiave

Pa

Il meccanismo dello split payment si applica alle operazioni effettuate nei confronti delle pubbliche amministrazioni. Sono tali non solo gli enti indicati dall’articolo 17 ter, Dpr n. 633/1972, coincidenti con quelli di cui all’articolo 6, comma 5 dello stesso decreto, ma, più in generale, tutti i soggetti pubblici. L’ampliamento dei destinatari della speciale disciplina è conseguente alle finalità della norma, il cui scopo è contrastare l’evasione da riscossione dell’Iva. Per individuare gli enti cui si applica la scissione dei pagamenti è possibile avvalersi dell’indice delle pubbliche amministrazioni

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Split payment | Pubblica Amministrazione |