Parole chiave

Over the counter

Il termine inglese «over the counter» (generalmente abbreviato con la sigla Otc) indica tutti gli strumenti finanziari scambiati fuori da Borse regolamentate o da circuiti elettronici. Di fatto si tratta degli strumenti comprati e venduti dagli operatori al telefono. Sebbene possa sembrare strano, nell'era dell'informatica più accentuata, la maggior parte degli strumenti finanziari è tutt'ora scambiata così. Sono «over the counter» i derivati: una montagna valutata al mondo 444mila miliardi di dollari. È Otc anche la maggior parte del mercato obbligazionario. Anche il mercato dei titoli di Stato è in parte «over the counter»: questo riduce la trasparenza e la tracciabilità dei volumi.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Borsa Valori |