Parole chiave

Opec

L’Opec è l’organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (Organization of the Petroleum Exporting Countries).Fondata nel 1960, comprende tredici Paesi che si sono associati, formando un cartello economico, per negoziare con le compagnie petrolifere aspetti relativi alla produzione di petrolio, prezzi e concessioni. La sede dell’Opec dal primo settembre 1965 è a Vienna (prima era a Ginevra).

Gli stati membri Opec controllano circa il 78% delle riserve mondiali di petrolio, il 50% di quelle di gas naturale e forniscono circa il 42% della produzione mondiale di petrolio e il 17% di quella di gas.

Ultimo aggiornamento 03 dicembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Materie prime | Opec | Stati Membri |

Ultime notizie su Opec

    Piazza Affari nella tenaglia di petrolio e banche. Spread al top da 2013

    La nuova discesa di Wall Street e di alcuni big della tecnologia Usa (Apple in testa) accompagnata dal netto calo del prezzo del petrolio e dalla tensione sul settore bancario europeo, tra lo scandalo Danske Bank che penalizza Deutsche Bank(-4% a Francoforte) e la debolezza delle italiane in attesa

    – di Chiara Di Cristofaro e Andrea Fontana

    Petrolio, speculatori alla finestra: la Russia semina dubbi sui tagli

    La Russia semina incertezza sui mercati petroliferi e gli hedge funds, in attesa del vertice dell’Opec Plus, si sono messi alla finestra: con le liquidazioni della settimana scorsa l’esposizione iper-rialzista è scomparsa, cedendo... Salvo sorprese, è probabile che non ci sarà un convinto riposizionamento prima del 6-7 dicembre, quando la coalizione Opec-non Opec si riunirà a Vienna. ...alleata dell’Opec.

    – di Sissi Bellomo

    L'Italia resta al centro delle future rotte del gas russo

    Il ministro ha parlato anche di petrolio, settore in cui la Russia negli ultimi due anni ha costruito un’alleanza di ferro con l’Arabia Saudita e più in generale con l’Opec, che ha affiancato nei tagli di produzione prima e ora nello sforzo di mantenere ben rifornito il mercato in vista delle sanzioni Usa contro l’Iran.

    – di Sissi Bellomo

    Il crollo del petrolio travolge il mago degli hedge fund Andurand

    La performance mensile, rivelata dal Wall Street Journal, è la peggiore mai realizzata da Andurand ed è un grave smacco per il francese, che ha guadagnato una stima tale da essere consultato persino dall’Opec sugli orientamenti del mercato.

    – di Sissi Bellomo

    Il crollo del petrolio tenta il Canada: allo studio un taglio in stile Opec

    Mentre l'Opec e la Russia studiano come arginare il crollo del petrolio, un taglio di produzione potrebbe arrivare dal Canada, Paese in cui vige l'economia di mercato ma che sta soffrendo al punto da essere tentato dalle stesse politiche dirigiste che ispirano l'Organizzazione degli esportatori di

    – di Sissi Bellomo

    Borse, pesa lo scontro Italia-Ue. Milano chiude in rosso, spread a 313

    Le Borse europee chiudono in territorio negativo una seduta nervosa in parallelo all'inversione di rotta (in rosso) di Wall Street. Pesa, a Piazza Affari e non solo, anche il perdurare dello scontro tra Italia e Commissione Ue sulla manovra con Austria e Olanda che hanno chiesto l'avvio della

    – di Cheo Condina

    La sfida di Trump all'Arabia Saudita manda a picco il petrolio: perso il 7%

    Il Brent, che a inizio ottobre volava oltre 86 dollari, ai massimi da quattro anni, è sceso addirittura sotto 66 dollari dopo l’ultimo tweet anti-Opec del presidente Usa. ... Il presidente americano lunedì si è rivolto via Twitter non solo all’Opec, ma anche in modo esplicito all’Arabia Saudita, chiamata significativamente in causa a poche ore dalle dichiarazioni del ministro Khalid Al Falih, che annunciava una riduzione di 500mila barili al giorno dell’export di Riad fin...

    – di Sissi Bellomo

    Petrolio a picco dopo stime Opec. Carige torna agli scambi e crolla del 50%

    Chiusura in rialzo per le Borse europee sulla scommessa che si profili all'orizzonte un accordo tra Stati Uniti e Cina sul fronte del commercio internazionale, in vista del G20 in Argentina, quando si incontreranno il presidente americano, Donald Trump e quello cinese, Xi Jiping. Il Segretario al

    – di Eleonora Micheli

    Petrolio, l'ira di Trump contro i tagli di produzione sauditi

    Donald Trump ha di nuovo rimescolato le carte sul tavolo dell’Opec, che sta valutando con la Russia e gli altri alleati un nuovo taglio produttivo da milione di barili al giorno. ... Ma il presidente americano – sul finire della seduta di ieri – ha fatto irruzione sul mercato con l’ennesimo tweet: «Sperabilmente l’Arabia Saudita e l’Opec non taglieranno la produzione. ...della coalizione Opec-non Opec.

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 1821 risultati