Parole chiave

Oneri

Il privato che voglia realizzare un intervento edificatorio è tenuto alla previa corresponsione al Comune di un contributo commisurato all'incidenza delle spese di urbanizzazione, nonché al costo di costruzione. Questo in virtù del principio di onerosità della concessione edilizia, introdotto dalla legge Bucalossi, la n. 10/1977, e fatto proprio del Testo unico dell'edilizia (il Dpr 380/2001), che all'articolo 16 individua i presupposti di applicazione e i criteri di quantificazione di queste due distinte forme di contribuzione, mentre il successivo articolo 17 delinea le ipotesi di riduzione o di esonero dal contributo.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016