Parole chiave

Obamacare

Nel marzo 2010 il presidente statunitense Barack Obama firma la legge della riforma sanitaria chiamata in gergo «Obamacare». Scopo della riforma è garantire l’aumento del numero di persone tutelate dal sistema sanitario. Fra i punti salienti della riforma figurano il divieto per le compagnie di assicurazione di negare la stipula di assicurazioni e l'assistenza per determinate patologie; incentivi fiscali per il cittadino al fine di stipulare una polizza; sanzioni per il cittadino che non stipula una assicurazione; obbligo per i datori di lavoro di imprese con più di 50 dipendenti di contribuire alle spese per l'acquisto di tali polizze per i dipendenti stessi; ampliamento dei soggetti coperti dalla tutela di Medicaid;  possibilità per i giovani a carico di utilizzare l'assicurazione sanitaria dei genitori. Donald Trump ha annunciato l’intenzione di abolire la riforma sanitaria.

Ultimo aggiornamento 05 dicembre 2017